Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Maltempo a Barletta: esonda un canale, chiusa strada per Andria

Le abbondanti piogge di queste ultime ore hanno provocato l'esondazione del canale di raccolta di acque reflue Ciappetta Camaggio, con conseguente allagamento della strada che collega Barletta ad Andria, chiusa al traffico

L'abbondante pioggia caduta nel corso della giornata su Barletta sta provocando disagi alla viabilità, facendo registrare allagamenti in alcune zone della città. La situazione più rilevante riguarda la strada che collega Barletta ad Andria, chiusa a causa dell'esondazione del canale di raccolta di acque reflue Ciappetta Camaggio. Un episodio non infrequente in caso di forti piogge, vista anche la scarsa manutenzione del canale.

Molte sono le strade di Barletta allagate, in particolare in via Madonna della Croce, a Borgovilla, e nel quartiere Patalini, dove volontari del nucleo di vigilanza ittico faunistica hanno soccorso e messo in salvo i passeggeri di due auto rimaste impantanate nell'acqua e nel fango. "I passeggeri, scossi e spaventati - riferisce il coordinatore del nucleo, Pino Cava - sono stati portati in un bar vicino per riscaldarsi ed essere al riparo".

I sottopassi pedonali sono stati liberati dai vigili del fuoco i quali stanno tentando di tenere libere le vie principali, essendo chiusa via Andria, per non paralizzare il traffico. Diverse sono le richieste di intervento per allagamenti, in città sono caduti anche alcuni pali della pubblica illuminazione. Verifiche infine sono in corso lungo il fiume Ofanto, a Nord di Barletta, per accertare che l'acqua non superi i margini del letto. "In questo periodo - conclude Cava - i livelli erano molto bassi, cosa che lascia ben sperare, ma la situazione è da monitorare".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo a Barletta: esonda un canale, chiusa strada per Andria

BariToday è in caricamento