Cronaca San Paolo

Nasconde una pistola in casa, in manette dipendente Amiu

L'uomo, un 43enne, arrestato dai carabinieri della Compagnia San Paolo. L'arma, nascosta nel cassetto di un comodino della camera da letto, è stata rinvenuta durante una perquisizione

L'arma sequestrata dai carabinieri

Nascondeva in casa una pistola calibro 6.35 completa di proiettili. Scoperto dai carabinieri della compagnia Bari-San Paolo, in manette è finito un 43enne barese, dipendente a tempo pieno dell'Amiu.

L'arma, detenuta illegalmente, è stata scoperta durante una perquisizione nella sua abitazione. Era nascosta nel cassetto di un comodino della camera da letto: si tratta di una pistola di fabbricazione serba “Zastava” cal. 6.35 con serbatoio contenente 7 proiettili.

La pistola è stata sequestrata e sarà sottoposta ad accertamenti balistici da parte di personale specializzato della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bari. L'uomo invece, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è rinchiuso nel carcere di Bari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde una pistola in casa, in manette dipendente Amiu

BariToday è in caricamento