Cronaca

Raccolta rifiuti, cassonetti 'aperti' fino alle due di notte. Divieto per il giorno di Capodanno

Prorogato di qualche ora il termine per il conferimento dei rifiuti indifferenziati nella notte del 31 dicembre. Sarà invece vietato gettare la spazzatura il primo gennaio

Cassonetti dell'indifferenziato 'aperti' fino alle due di questa notte, per mettere ai baresi di disfarsi dei rifiuti del cenone di San Silvestro. La proroga è stata disposta da Comune e Amiu, mentre il divieto di conferire la spazzatura indifferenziata resterà in vigore per l'intera giornata del 1° gennaio.

Amiu ha disposto inoltre un potenziamento dei servizi per garantire la pulizia della città in vista dei festeggiamenti dell'ultimo dell'anno. 400 operatori - fa sapere l'assessore all'Ambiente, Pietro Petruzzelli - saranno regolarmente al lavoro per i diversi servizi. Previsto l'impiego di 20 operatori ecologici con due squadre per la movimentazione dei cassonetti per il concerto di fine anno in piazza Prefettura.

Infine per la città gireranno due lavanti e un'innaffiatrice per spegnere eventuali cassonetti dati alle fiamme o altre fiamme accese.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta rifiuti, cassonetti 'aperti' fino alle due di notte. Divieto per il giorno di Capodanno

BariToday è in caricamento