menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pedinato fin sotto casa e derubato dell'auto: ristoratore barese vittima di rapina

La storia di Nicola De Tullio, proprietario di uno storico locale del capoluogo: alcuni malviventi, la notte scorsa, gli avrebbero puntato in faccia tre pistole costringendolo a cedere la vettura

Costretto, sotto la minaccia di alcune pistole, a consegnare la sua auto di grossa cilindrata a tre malviventi, fuggiti poi via col bolide: a subire l'aggressione, la scorsa notte, Nicola De Tullio, imprenditore barese proprietario del ristorante Giampà, vittima di una rapina avvenuta la notte scorsa attorno alle tre, sotto la sua abitazione, come ha raccontato in un articolo pubblicato quest'oggi su La Repubblica-Bari. L'uomo sarebbe stato pedinato e seguito nel suo box auto e quindi rapinato della vettura. Sull'episodio indagano i Carabinieri del Comando provinciale barese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento