Cronaca

Con la zona arancione riaprono negozi e mercati, Decaro: "Emozionante rivedere le persone al lavoro, sosteniamo il nostro commercio"

Il sindaco e l'assessore alle attività economiche Palone hanno incontrato questa mattina operatori e clienti del mercato del lunedì. La raccomandazione del primo cittadino: "Utilizziamo tutte le precauzioni per evitare l'aumento dei contagi, perché questa ripresa possa essere definitiva"

Un invito a sostenere il commercio locale, ma anche a continuare ad adottare con attenzione tutte le precauzioni per evitare un aumento dei contagi Covid. A lanciarlo è il sindaco di Bari, Antonio Decaro, che questa mattina con l'assessore alle Attività economiche Carla Palone si è recato in via Portoghese, in occasione della riapertura del mercato settimanale (possibile grazie al passaggio in zona arancione). 

"Negozi e mercati da oggi riaprono - scrive Deacro su Fb - E se le cose vanno bene, come spero, tra un po' apriranno anche le altre attività.  È stato emozionante rivedere le persone al lavoro, vedere la città ripartire. Buon lavoro a tutti gli operatori.  Sosteniamo il commercio locale della nostra città. Facciamolo con generosità e attenzione. Utilizziamo tutte le precauzioni per evitare l'aumento dei contagi, perché questa ripresa possa essere definitiva e non solo una parentesi. Non mettiamo a rischio la salute e l'economia della città".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la zona arancione riaprono negozi e mercati, Decaro: "Emozionante rivedere le persone al lavoro, sosteniamo il nostro commercio"

BariToday è in caricamento