Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Corato

Beccato in auto con la droga da spacciare, tenta di nasconderla sotto il sedile: nei guai minorenne

E' accaduto a Corato: il ragazzo, un 16enne, alla vista dei poliziotti ha cercato di nascondere un involucro contenente 130 grammi tra marijuana e hashish

Beccato durante un controllo con la droga da spacciare. In manette è finito a Corato un ragazzo di 16 anni, con precedenti di polizia, colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
 
Gli agenti hanno sottoposto a controllo un’autovettura con a bordo due persone ed hanno subito notato il 16enne, seduto sul sedile lato passeggero, che cercava di nascondere qualcosa sotto il sedile. I poliziotti hanno così rinvenuto e sequestrato un involucro contenente hashish e marijuana, per un peso complessivo di 130 grammi, che il minore stava cercando di occultare. Il giovane, tratto in arresto, è stato sottoposto alla misura cautelare della permanenza in casa.

Il conducente - anch’egli pregiudicato - è risultato sprovvisto della patente di guida, revocata da più di tre anni dal Prefetto della Provincia di Bari.

L’uomo è stato sanzionato per le relative violazioni al Codice della Strada; il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato in auto con la droga da spacciare, tenta di nasconderla sotto il sedile: nei guai minorenne

BariToday è in caricamento