Cronaca

'Spostata' una torre del '500 per i lavori della Statale 96 a Palo: "Collocata a 30 metri più in là"

L'edificio interferiva con l'espansione della strada: in corso le complesse operazioni di spostamento. La struttura è stata 'imbragata' ed è mossa grazie ad alcuni binari

Gli operai dell'Anas hanno avviato le operazioni per 'sollevare' e spostare la torre 'San Vincenzo', piccolo edificio risalente al 1500 che intralcia i lavori di realizzazione della variante di Palo del Colle lungo il tracciato della strada statale 96 'Barese', in corso di ampliamento. La struttura rettangolare si trova nella zona sud di Palo, a circa 1,5 km dall'abitato e sarà collocata a circa 30 metri dalla posizione originaria. La torretta era stata già imbragata da un'impalcatura alcuni mesi da: lo spostamento vero e proprio sarà effettuato su rotaie mediante martinetti idraulici posti a contrasto con la fondazione in calcestruzzo realizzata sotto la torre con una progressione di circa due metri al giorno per non indurre vibrazioni nel manufatto  La struttura, durante tutte le fasi, sarà monitorata tramite strumentazione elettronica per valutare vibrazioni e oscillazioni. I lavori saranno completati entro lunedì 12.

Torre San Vincenzo.. (1)-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Spostata' una torre del '500 per i lavori della Statale 96 a Palo: "Collocata a 30 metri più in là"

BariToday è in caricamento