Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca San Girolamo - Fesca

Picchia la moglie incinta, arrestato 28enne

E' successo ieri sera, nella zona dello stadio della Vittoria. Ad allertare la Polizia municipale un passante che ha assistito alla scena. Non era la prima volta che la donna subiva violenza

Picchia la moglie incinta di sei mesi, colpendola con pugni al basso ventre. E' successo giovedì sera nella zona della Fiera del Levante, nei pressi dello Stadio della Vittoria. A sorprendere il 28enne, originario di Altamura, una pattuglia della Polizia Municipale allertata da un passante che aveva assistito alla scena.

Quando i vigili sono arrivati sul posto, hanno trovato l'uomo fuori dalla sua auto, mentre la giovane moglie era seduta all'interno della vettura, in stato di agitazione, con numerose ferite sul volto.


Gli agenti hanno chiamato il 118 che ha trasportato la donna al reparto di Ginecologia del Policlinico dove e' stata ricoverata per accertamenti. La giovane ha raccontato di essere stata picchiata dal marito nel corso di una discussione avuta durante il tragitto in auto. Pare inoltre che la donna avesse già subito atti di violenza da parte del marito in passato, rinunciando tuttavia a sporgere denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la moglie incinta, arrestato 28enne

BariToday è in caricamento