menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Triggiano, ubriachi devastano vetri di negozi, case e auto: due in manette

'Raid' notturno sotto gli effetti dell'alcool, muniti di una grossa chiave inglese: catturati dai carabinieri in precedenza allertati da numerosi cittadini svegliati dal frastuono dei vandali

Due persone, molto probabilmente sotto l'effetto dell'alcool, hanno danneggiato con una grossa chiave inglese vetri delle porte d'ingresso di abitazioni e negozi, oltre ai vetri di un'auto parcheggiata in via Dante, a Triggiano, a pochi km da Bari. In manette sono finiti un 43enne barese e un 25enne di origini albanesi, arrestati per danneggiamento aggravato, violenza privata, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. I carabinieri, allertati da numerosi cittadini svegliati dal frastuono provocato dai colpi di chiave inglese, hanno rintracciato i due, bloccandoli dopo una breve fuga e una colluttazione, nella quale gli agenti hanno riportato lievi ferite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento