Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Maltrattamenti e abusi sessuali sui figli, genitori a processo

La coppia rinviata a giudizio con l'accusa di violenza sessuale su tre dei cinque figli. A far partire l'indagine il racconto di uno dei minori, la figlia di nove anni, che riferì ai nonni di aver subito violenza dal padre

Rinviati a giudizio con l'accusa di maltrattamenti e violenza sessuale sui figli minorenni. I genitori - baresi di 31 e 34 anni - saranno processati a partire dal prossimo 2 febbraio dinanzi ai giudici della seconda sezione penale. del Tribunale di Bari.

L'inchiesta sui presunti abusi perpetrati dalla coppia, che ha cinque bambini di età compresa tra sette e dieci anni, è partita dal racconto di una delle figlie, una ragazzina di nove anni, che a maggio di un anno fa riferì ai nonni (affidatari di due dei tre fratelli) e agli assistenti sociali di aver subito una violenza sessuale dal padre sulla spiaggia barese di Pane e Pomodoro, durante uno degli incontri domenicali stabiliti dal Tribunale per i Minorenni. Abusi che furono poi confermati dai referti medici.

La difesa della coppia in aula ha annunciato di voler presentare una denuncia contro ignoti per accertare chi siano i veri responsabili delle violenze subite dai bambini. I genitori infatti si dichiarano innocenti e in aula hanno reso dichiarazioni spontanee ribadendo la propria estraneità ai fatti e chiedendo che sia fatta luce sull'accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti e abusi sessuali sui figli, genitori a processo

BariToday è in caricamento