Waterfront San Girolamo, arriva l'atteso sì alle prime due spiagge di ciottoli: "Lavori nei prossimi mesi"

La Città Metropolitana ha rilasciato l'autorizzazione per gli interventi che dureranno circa 90 giorni. Galasso: "Nuovo volto per il lungomare"

Via libera per la realizzazione delle prime due spiaggette previste nel nuovo waterfront di San Girolamo: la Città Metropolitana di Bari ha infatti rilasciato l'autorizzazione che consentirà i lavori nelle aree a ridosso della 'piazza del mare'. Gli interventi saranno avviati a inizio 2018, dureranno tre mesi (compatibilmente col meteo) e consentiranno anche di allestire un'ulteriore 'difesa' del litorale dalle mareggiate. 

Galasso: "Completato lungo iter autorizzativo"

“Con l’autorizzazione - afferma l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso - si completa una lunga fase autorizzativa dell’attività di ripascimento riferita a due delle quattro spiagge previste nel progetto, e in particolare alle due contigue alla piazza che saranno caratterizzate dalla presenza di ciottoli. Attraverso queste lavorazioni prenderà ulteriormente forma la riqualificazione di questo tratto di costa che conferirà un volto nuovo ai quartieri di San Girolamo e Fesca, oltre che all’intera città”. I lavori saranno realizzati con precise prescrizioni e saranno costantemente monitorati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina finisce nel sangue a Bari: vittima si rifiuta di consegnare il denaro, accoltellato alla gola e alle gambe

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Maltempo in arrivo e allerta arancione sul Barese: scuole chiuse in alcuni Comuni

  • Sangue e lacrime sulle strade del Barese: vittime perlopiù giovanissime, per gli incidenti stradali si muore di più

  • Ramo si spezza per il forte vento e lo investe in pieno: un morto nel Barese

Torna su
BariToday è in caricamento