Sabato, 31 Luglio 2021
Sport

Cittadella-Bari, le pagelle: Garofalo e Stoian flop, Forestieri top

Nella gara odierna contro il Cittadella, solo Forestieri spicca fra i migliori. Decisamente da dimenticare, invece, le prestazioni di vari biancorossi, primi fra tutti Garofalo e Stoian

Ecco le pagelle di Cittadella-Bari. Bene soltanto Forestieri. Malissimo Garofalo, Stoian e Defendi.

VOTI:

CITTADELLA(4-4-2) - Cordaz 7; Ciancio 6, Pellizzer 5,5, Gorini 6, Marchesan 6; Di Roberto 6, Paolucci 6,5, Schiavon 6,5, Busellato 6(59'Vitofrancesco 5,5[81'Job sv]); Di Nardo 4,5, Di Carmine 5,5(73'Bellazzini 5). Allenatore: Claudio Foscarini.

BARI(4-3-3) - Lamanna 6; Crescenzi 6(72'Galano sv), Ceppitelli 6,5, Claiton 5,5, Polenta 6; De Falco 5, Scavone 6, Garofalo 4(46'Castillo 6); Defendi 4,5, Stoian 4,5, Forestieri 6,5(81'Kutuzov sv). Allenatore: Vincenzo Torrente.

ARBITRO: Mariani 4 - Come nella partita contro l'Empoli, dove graziò Ficagna non mostrandogli il rosso per un fallo "criminale" su Forestieri, si dimostra avverso al Bari. Prima sventola un inspiegabile giallo a Stoian reo di una presunta simulazione quando, forse, il rumeno aveva subito un fallo da rigore e poi mostra un'incredibile mancanza di flessibilità(stranamente mostrata ad Empoli) punendo con l'espulsione Polenta per proteste anche giustificate. Inadeguatezza o mania di protagonismo? Forse un po' di entrambe...

MIGLIORI TODAY

Forestieri 6,5 - E' vero che spesso si accanisce nel dribbling finendo per perdere il pallone ma, vista la totale assenza di gioco, se non c'è qualcuno che cerca la giocata, come si arriva nei pressi della porta avversaria? Per l'ennesima volta in stagione, Torrente lo sostituisce tenendo in campo uno Stoian travestito da passante e, da quel momento, cala il sipario: nell'ultimo quarto d'ora il Bari non tira mai in porta.

PEGGIORI TODAY

Garofalo 4 - In settimana sembrava che Torrente potesse dargli un turno di riposo ma al fischio d'inizio è nell'undici titolare. La fiducia del tecnico biancorosso non viene ripagata visto che l'episodio che decide la gara scaturisce da una sua colossale ingenuità. Dopo un tempo viene sostituito per lasciare spazio a Castillo.

Stoian 4,5 - Quello con la sua maglia, forse, era il cugino o forse il fratello o forse un passante. Sembra catapultato sul campo per caso ed è capace di sbagliare tutto quello che può sbagliare. Cross, passaggi o dribbling non fa differenza: l'esito è sempre disastroso. Un ectoplasma.

Defendi. Nel primo tempo, come Stoian, sembra non essere sceso in campo. Nella ripresa lo si vede qualche volta quando viene spostato prima in mediana e, infine, terzino destro al posto di Crescenzi. Nel complesso, comunque, la sua prova non si avvicina nemmeno lontanamente alla sufficenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadella-Bari, le pagelle: Garofalo e Stoian flop, Forestieri top

BariToday è in caricamento