Sport

Al “San Nicola” il Bari cerca il primo successo in campionato

I biancorossi si presentano finalmente al completo, recuperando tutti i nazionali. Confermato il 4-3-3 con Fossati in cabina di regia. Escluso De Falco

Francesco Fedato, torna titolare dopo la parentesi in Under 21

Anche se si è soltanto alla quarta giornata, la sfida contro il Modena ha già il sapore di una gara decisiva, di quelle che potrebbero emettere delle sentenze.
Difficile dire se la panchina di Alberti sia già incandescente, senz’altro sarebbe ingiusto formulare giudizi definitivi sul suo lavoro, in considerazione delle innumerevoli traversie che la squadra ha dovuto fronteggiare in questi mesi.

La gara di questo pomeriggio è sì importante, ma non decisiva. Ma una vittoria oggi, acquisirebbe un significato che va al di là dei semplici tre punti. Innanzitutto si cancellerà il segno meno, nonché l’odioso zero che campeggia ancora sulla casella delle vittorie. E soprattutto sarebbe una flebo di autostima per una squadra, sulla carta dalle grandi potenzialità, che finalmente si offre al tecnico nella sua completezza.

QUI BARI – Terminata la parentesi Nazionali, Alberti potrà contare per la prima volta sulla rosa al completo, concedendosi addirittura il lusso di effettuare alcune scelte tecniche. Sorprende, nell’elenco dei convocati, l’assenza di De Falco, per il quale non sono giunte notizie riguardanti eventuali problemi fisici. Tornano però Fossati, Sabelli e Fedato, tutti e tre candidati a partire dall’inizio nel 4-3-3 che Alberti ha intenzione di riproporre. A centrocampo, ballottaggio Sciaudone-Lugo. In attacco Beltrame potrebbe fare il suo esordio dal primo minuto.

QUI MODENA – 5 punti nelle prime 3 gare per il Modena di Novellino, che cercherà di cogliere a Bari, la prima vittoria in trasferta, per dar continuità all’ottima partita disputata domenica scorsa in casa contro il Cittadella. Per la trasferta pugliese, il tecnico recupera Molina a centrocampo, e potrebbe confermare il 3-5-2 iniziale, con Babacar e Mazzarani in avanti.

Probabili formazioni

Bari (4-3-3) Guarna; Sabelli, Ceppitelli, Polenta, Calderoni; Sciandone, Fossati, Defendi; Galano, Beltrame, Fedato. All. Alberti

Modena (4-4-2) Manfredini; Potenza, Grossi, Manfrin; Molina, Bianchi, Rizzo, Signori, Garofalo, Mazzarani, Babacar. All. Novellino 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al “San Nicola” il Bari cerca il primo successo in campionato

BariToday è in caricamento