Bari-Troina, le pagelle dei galletti: Di Cesare decisivo, Bollino da rivedere

Vittoria di misura per il Bari che non ha giocato la sua miglior partita. La caparbietà del centrale romano regala i tre punti e il titolo di campione d'inverno ai biancorossi

Sconfitto anche il Troina con un solo goal di scarto, il Bari ha festeggiato ieri pomeriggio la sua quinta vittoria di fila laureandosi campione d'inverno del Girone I di Serie D. I 94' di gioco contro i siciliani non hanno messo in mostra il miglior Bari della stagione. La squadra di Cornacchini ha tirato un po' il fiato con tanti cambi nella formazione titolare e un atteggiamento più guardingo del solito. Alla fine, però, il risultato dà ragione al tecnico e allunga la striscia di risultati utili stagionali portandola a 15, come le giornate di campionato. Difficile trovare un migliore in campo in una gara dai contenuti tecnici non particolarmente esaltanti: con l'attacco a secco, va elogiata ancora una volta la solidità difensiva di questa squadra che fino a ora ha incassato solo 4 reti.

Bari-Troina 1-0: la cronaca della partita

I migliori Today

Di Cesare 6,5: Ha una determinazione e una cattiveria agonistica che fanno ancora la differenza nonostante l'età. Oltre ad essere leader difensivo trova spesso la forza di accompagnare le azioni offensive e sui calci piazzati è sempre pericoloso, non a caso il goal partita nasce da un suo colpo di testa deviato.

Simeri 6: Non trova la via del goal, anche per bravura del portiere avversario, ma il suo apporto alla causa è indiscutibile. Mette lo zampino nell'azione del goal con una spizzata di testa respinta da Polizzi, poi battuto dal suo stesso compagno.

Bolzoni 6: Al rientro dopo aver smaltito i problemi fisici che lo avevano estromesso nella scorsa partita. Si vede che non è ancora al top della condizione ma con lui in campo (e in assenza di Hamlili) la squadra dispone di più fosforo.

I peggiori Today

Langella 5,5: Inizialmente soffre un po' la fisicità degli avversari, col passare dei minuti cresce ma nel secondo tempo si divora un'occasione importante.

Bollino 5,5: Cornacchini gli sta concedendo fiducia dopo averlo tenuto a lungo in naftalina, il fantasista siciliano però ancora stenta. Ieri solo una conclusione pericolosa, poi il cambio a inizio ripresa. Da rivedere, forse è solo una questione di ritmo partita mancante.

Cornacchini 5,5: Ennesimo cambio di modulo, ennesima formazione diversa. Cambiamenti che sono comprensibili al netto di alcune assenze e dell'esigenza di far riposare qualche elemento. Ciò che non convince sono i cambi difensivi attuati nel momento di maggior sofferenza della partita, con la squadra che ha forse abbassato troppo il baricentro nelle ultime frazioni di gara.

Il tabellino e le pagelle di Bari-Troina 1-0

BARI (4-3-3) - Marfella 6; Bianchi 6, Di Cesare 6,5, Cacioli 6, Mattera 6; Bolzoni 6, Langella 5,5 (88' Brienza sv); Liguori 5,5, Bollino 5,5 (46' Feola 6), Neglia 6 (74' Nannini sv); Simeri 6 (70' Pozzebon 6). A disp.: Maurantonio, D'Ignazio, Brienza, Iadaresta, Nannini, Aloisi. All.: Cornacchini 5,5

TROINA (3-4-3) - Polizzi 6,5; Didiba 5, Bonfini 5,5, Ruano 6; Ceesay 6,5, Boscaglia 6, Saba 5,5, Sidibe 6; Adeyemo 5,5, Musso 5, Ferreira 6. A disp.: Zummo, Lo Cascio, Giamblanco, Raia, Gomes Guerra, Daqoune, Zappalà, Concorso, Salluzzo. All.: Boncore

Arbitro: Vingo di Pisa
Marcatori: 33' aut. Didiba (B)
Note - ammoniti: Bonfini (T). Espulsi: Bonfini (T) per doppia ammonizione, Didiba (T) interruzione di chiara occasione da goal

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento