rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Calcio

Il Borgorosso Molfetta non si sblocca in casa: allo stadio Paolo Poli passa anche il Rea Siti (1-3)

Nel match dell'undicesima giornata del campionato di Eccellenza, girone A, i biancorossi incassano la quinta sconfitta casalinga in altrettante partite (si tratta del secondo ko di fila dopo quello sul campo del Canosa)

Il Borgorosso Molfetta non è riuscito a cambiare la tendenza negativa delle gare giocate allo stadio Paolo Poli: nel match valevole per l'undicesima giornata del campionato di Eccellenza, girone A, i biancorossi infatti sono stati sconfitti per 3-1 dal Real Siti. Si tratta della quinta sconfitta racimolata su altrettante partite, dove finora sono passati tutti gli avversari. Il Borgorosso Molfetta, al secondo ko consecutivo dopo quello dello scorso weekend sul campo del Canosa, resta così fermo a quota 8 punti occupando il terzultimo posto in classifica.

La gara. Per i padroni di casa ci prova Cubaj in due occasioni, senza però colpire con precisione. Al 45' il Real Siti va in vantaggio con Granit che approfitta di una rimpallo generato dalla punizione battuta da Saikou. Il Borgorosso Mollfetta ci prova nel secondo tempo ma gli ospiti mostrano cinismo e prima raddoppiano ancora grazie a Granit al 75' e poi calano il tris firmato da Panella (79'). Inutile la rete nel finale di gara, all'85', ad opera di Ferrieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Borgorosso Molfetta non si sblocca in casa: allo stadio Paolo Poli passa anche il Rea Siti (1-3)

BariToday è in caricamento