Grosso: "Pronti a fare una gran partita. Voglio che tutti si sentano protagonisti"

Il tecnico del Bari ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro l'Ascoli: "Brescia ha lasciato qualche strascico ma in questi giorni abbiamo lavorato duro per fare una grandissima prestazione"

Foto FC Bari 1908

Alla vigilia della sfida casalinga di domani pomeriggio contro l'Ascoli, Fabio Grosso, tecnico del Bari ha incontrato i giornalisti nella consueta conferenza stampa pre-gara.

La sfida del Rigamonti contro il Brescia ha comportato un grande dispendio di energie, un problema con la terza gara in una settimana alle porte: “Questi giorni abbiamo fatto allenamenti più lunghi con chi ha giocato meno. Abbiamo cercato di recuperare energie mentali, a recuperare con tutta la rosa a disposizione. Siamo pronti a fare una grandissima partita, sappiamo che ci sarà bisogno di una grande prestazione".

Condizione fisica, indisponibili e modulo

Oltre al risultato negativo la partita col Brescia è stata macchiata da due infortuni: "La scorsa partita ha lasciato strascichi, oltre a Scalera e D’Elia, già assenti in precedenza - ha detto - Grosso - mancheranno Basha e Marrone. Sabelli sta recuperando ma è ancora presto per coinvolgerlo. Siamo 22 convocati, tutti devono sentirsi protagonisti. Ci aspetta una gara difficile dove dovremo avere un atteggiamento diverso da quello avuto nell’ultima partita. Tonucci? E' a disposizione. L'assenza di Marrone costringerà quasi sicuramente il tecnico ad optare per la difesa a 4: "Non importa il modulo, abbiamo giocato tante volte a 4 in partita, perché gli avversari ci imponevano di farlo. Ci sarà bisogno di una squadra che abbia un atteggiamento importante. Possiamo cambiare a gara in corso. Non credo nei numeri quanto piuttosto nell’occupazione degli spazi. Una squadra come la nostra non ha nessun dovere di classifica o di risultati, il dovere è quello di dare sempre il massimo per ottenere il massimo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ascoli, squadra temibile

Di fronte ci sarà l'Ascoli che ha totalizzato 10 punti nelle ultime 6 gare (2 vittorie e 4 pareggi) grazie ai quali si è allontanato dai bassifondi della classifica: i marchigiani hanno solo 3 punti in meno rispetto a 16 del Bari. "Loro sono un buon mix di giovani e meno giovani, finora hanno fatto bene. Non credo che le loro caratteristiche possano agevolarci. Dovremo fare una grande partita sotto tutti i punti di vista per ottenere ciò che vogliamo. Hanno armi per metterci in difficoltà come noi del resto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento