Lunedì, 21 Giugno 2021
Sport

Un pizzico di biancorosso in Azzurro: Gaetano Castrovilli convocato in nazionale

L'ex centrocampista del Bari, oggi in forza alla Fiorentina, ha ricevuto la sua prima chiamata con la nazionale maggiore dell'Italia dopo un inizio di campionato a dir poco strepitoso

Gaetano Castrovilli (ANSA)

C'è anche un po' di Bari tra i 29 calciatori convocati dal c.t. dell'Italia Roberto Mancini per le gare di qualificazione a Euro 2020 contro Bosnia e Armenia (la nazionale azzurra è già qualificata ndr): Gaetano Castrovilli ha ricevuto oggi la sua prima chiamata con la nazionale maggiore.

Il centrocampista classe 1997 originario di Minervino Murge, cresciuto nel vivaio biancorosso, è stato protagonista di un inizio di stagione assolutamente strepitoso in campionato. Nella stagione che ha segnato il suo debutto in Serie A, Castrovilli è diventato un punto fermo della Fiorentina di Montella. Fin qui il suo bottino è di 11 presenze con 3 goal e 2 assist ma a prescindere dai numeri, sono la qualità e la costanza delle prestazioni che non potevano passare inosservate agli occhi del selezionatore azzurro.

Davvero niente male per un ragazzo che fino all'anno scorso giocava in Serie B con la Cremonese e che finora ha dimostrato di calcare il palcoscenico della massima serie. Inevitabile la gioia della tifoseria biancorossa, rimasta molto affezionata a questo gioiello che a Bari non ha trovato lo spazio che probabilmente meritava (appena 10 presenze) e che fu ceduto in prestito con diritto di riscatto ai viola insieme a Giuseppe Scalera (oggi alla Viterbese) anche in virtù della grave crisi economica in cui versava il club di via Torrebella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un pizzico di biancorosso in Azzurro: Gaetano Castrovilli convocato in nazionale

BariToday è in caricamento