Sport

Juve Stabia-Bari, le pagelle: Bogliacino ombra di se stesso

Nonostante entri solo nella ripresa, continua il pesante momento no di Bogliacino. Assieme a lui, brutte prove anche di De Paula e Stoian. Si salvano Marotta e Rivas

Ecco le pagelle di Juve Stabia-Bari. Bogliacino è irriconoscibile.

VOTI

JUVE STABIA(4-4-2) - Colombi 6,5; Baldanzeddu 6,5, Molinari 7, Scognamiglio 6, Di Cuonzo 6,5; Erpen 5, Cazzola 5,5, Di Tacchio 6, Zito 6,5(85'Mezavilla sv); Sau 6,5(79'Raimondi sv), Danilevicius 6(74'Mbakogu 6). Allenatore: Piero Braglia

BARI(4-2-3-1) - Lamanna 6,5; Crescenzi 5,5, Borghese 5,5, Polenta 6, Garofalo 6(70'Ceppitelli 6); Donati 6, Kopunek 6; Stoian 5(55'Bogliacino 4,5), Forestieri 6,5, Rivas 6,5(46'De Paula 5); Marotta 6. Allenatore: Vincenzo Torrente.

ARBITRO: Merchiori 4 - Quando un arbitro è decisivo non è mai una buona cosa. Lui indirizza la partita verso i binari dei padroni di casa con una colossale svista che permette alla Juve Stabia di usufruire di un rigore inesistente.

MIGLIORI TODAY

Rivas 6,5 - Nel primo tempo è l'unico a dare vivacità alla manovra e, con una delle sue accelerazioni, manda anche in porta Marotta. Poi, non si capisce perchè, ad inizio ripresa rimane stranamente negli spogliatoi per una opinabile decisione di Torrente.

Forestieri 6,5 - Nel grigiore generale, prova a togliere le castagne dal fuoco come sette giorni fa contro l'Empoli. Questa volta non trova il jolly e il Bari cade. Da applausi per la disponibilità su alcuni generosi recuperi difensivi.

Lamanna 6,5 - E' uno dei migliori, sintomo di come il Bari non abbia disputato una buona gara. Capitola solo su rigore e salva il 2-0 su Mbakogu nella ripresa.

PEGGIORI TODAY

Bogliacino 4,5 - Ormai è diventato un mistero da decifrare. Entra nel secondo tempo e, pur essendo più fresco degli altri, trotterella senza costrutto per quasi un'ora. Se a questo si aggiunge che sbaglia anche gli appoggi più semplici, il quadro è completo.

Stoian 5 - E' vivace e fra le linee non fa male ma quando incespica da solo con il pallone poco prima di involarsi verso la porta della Juve Stabia è da Gialappa's band. Le sue qualità, comunque, potranno essere molto utili nel prosieguo della stagione

De Paula 5 - Più o meno stesso discorso fatto per Bogliacino. A differenza dell'uruguaiano è più mobile ma non ne becca una e il suo ingresso passa inosservato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juve Stabia-Bari, le pagelle: Bogliacino ombra di se stesso

BariToday è in caricamento