Sport

Modena-Bari: le probabili formazioni | Torna Romizi

Possibile panchina per Iunco. Fedato o Bellomo nel caso la scelta di Torrente. Rientra Romizi a centrocampo. Domani giornata importante anche sul fronte stipendi

Doppia partita domani. Da un lato l'economia, dall'altro il campo. La società biancorossa ha in agenda domani la scadenza stipendi e contributi. Un importo che si aggira sui 700.000 euro, valevole per il bimestre gennaio-febbraio, e che comporterà l'annoso problema: pagare o penalizzazione in arrivo.

Sembra che problemi non ce ne saranno per fortuna, e quindi non si dovrebbero perdere altri punti in ottica salvezza, ora più che mai da mettere invece sotto cupola protettiva.

Domani sera, invece, nuova gara, stavolta al "Braglia" di Modena contro la formazione locale, rigenerata dalla cura Walter Novellino. Partita utile per cercare di chiudere il prima possibile il discorso permanenza nel torneo cadetto. Per farlo occorrerà una gara simile a quella vinta contro il Lanciano dal punto di vista offensivo, ma ben altra gara in chiave difensiva.

Ad ammetterlo lo stesso tecnico biancorosso Vincenzo Torrente quest'oggi nella consueta conferenza stampa. "E' assolutamente importante fare punti. Non possiamo fermarci qui, ma dobbiamo cambiare l'approccio iniziale delle ultime due gare. In pochi giorni ci giochiamo molto, ma dobbiamo pensare a una gara per volta".

QUI MODENA - Walter Novellino dovrebbe affidarsi al 4-4-1-1. Gozzi prenderà il posto in difesa dell'infortunato Andelkovic, Signori giostrerà da interno, mentre in avanti Ardemagni sarà coadiuvato da Mazzarani. Nardini e Lazarevic sulle fasce

QUI BARI - Prima Modena che Sassuolo quindi per il Bari, nella cui occasione potrebbe essere operato del turn-over. Tornerà sicuramente Romizi dal primo minuto, ma non è detto che ciò comporti l'esclusione di Nicola Bellomo, che potrebbe invece essere preferito all'opaco Iunco degli ultimi tempi in avanti. Pronto anche Francesco Fedato. Da valutare le condizioni di Rossi che si è allenato, ma ha rimediato una botta al ginocchio.

Nel pomeriggio i galletti sono partiti alla volta dell'Emilia Romagna, dove resteranno per tutta la settimana, visto anche l'impegno col Sassuolo alle porte.

Arbitrerà il match il Sig. Castrignano della sezione di Brindisi.

---

LE PROBABILI FORMAZIONI:

MODENA (4-4-1-1): Colombi, Gozzi, Zoboli, Perna, Gulan, Nardini, Moretti, Signori, Lazarevic, Mazzarani, Ardemagni - all: Novellino

BARI (4-3-3): Lamanna, Ristovsky, Ceppitelli, Dos Santos, Rossi (o Polenta), Defendi, Romizi, Sciaudone, Ghezzal, Caputo, Bellomo (o Fedato) . all: Torrente


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena-Bari: le probabili formazioni | Torna Romizi

BariToday è in caricamento