Sport Polignano a Mare

Lo spettacolo dei tuffi incanta Polignano: Hunt e Iffland vincono l'edizione 2021 delle Red Bull Cliff Diving World Series

Per Hunt, vincitore della prova finale, si è trattato del nono titolo in 12 edizioni, precedendo, per la stagione 2021, i rumeni Popovici (secondo anche oggi) e Preda. Nella gara odierna terzo l'azzurro De Rose

In tanti, sulle scogliere e in barca, hanno assistito allo spettacolo dei tuffi di Polignano a Mare, sede delle finali delle Red Bull Cliff Diving World Series 2021. Dopo l'antipasto di mercoledì scorso, la cittadina barese ha ospitato l'ultimo atto della stagione: ad aggiudicarsi il titolo, come previsto, le due stelle della specialità, ovvero il francese (ma inglese di nascita) Gary Hunt e l'australiana Rhiannan Iffland che hanno incantato il pubblico tuffandosi dal super-trampolino montato sul balcone di una casa privata che si affaccia sulla Lama Monachile.

Per Hunt, vincitore della prova finale, si è trattato del nono titolo in 12 edizioni, precedendo, per la stagione 2021, i rumeni Popovici (secondo anche oggi) e Preda. Il pubblico italiano ha tifato (cantando la celebre hit dei Seven Nation Army) per Alessandro De Rose, campione azzurro, arrivato terzo nella finale disputata a Polignano, mentre ha gareggiato con una wild card tra le donne (per la prima volta) la triestina Elisa Cosetti. Iffland ha preceduto la canadese Molly Carlson e l'australiana Xantheia Pennisi. Per quanto riguarda la classifica generale femminile, la campionessa ha preceduto le due canadesi Jessica Macaulay e Molly Carlson.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo spettacolo dei tuffi incanta Polignano: Hunt e Iffland vincono l'edizione 2021 delle Red Bull Cliff Diving World Series

BariToday è in caricamento