menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Camplone

Andrea Camplone

Entella-Bari 2-0: i liguri dominano. Caputo e Masucci mandano al tappeto i biancorossi

Brutta sconfitta per il Bari: mai in partita i biancorossi sono stati colpiti nella ripresa dai gol di Caputo e Masucci

L'illusorio successo con la Ternana è già dimenticato: il Bari va ko sul campo dell'Entella. Liguri vittoriosi grazie ai gol dell'ex Caputo e di Masucci. 

Successo ampiamente meritato per i padroni di casa che hanno dominato per lunghi tratti del primo tempo e per quasi tutta la ripresa. Bari pericoloso solo in un paio di occasioni, ma in maniera molto episodica.

LA PARTITA - Camplone perde Puscas nel riscaldamento per un problema muscolare, mentre lascia in panchina Dezi per Defendi.Il match incomincia con i padroni che vanno a prendere alti il Bari: al 7' prima occasione per la squadra di Aglietti con un colpo di testa di Caputo che finisce fuori di poco. Al 14' L'Entella spaventa ancora il Bari con una conclusione dalla distanza dell'altro ex Sestu, palla fuori di poco alla sinistra di Micai. Qualche istante più tardi pasticcio difensivo con Micai che prende con le mani un retropassaggio di Gentsoglou: Maresca fischia il calcio di punizione di seconda in area. Sul pallone va Caputo, il cui tiro s'infrange però sulla barriera biancorossa. Il Bari prova a farsi vedere con qualche tentativo di conclusione dalla distanza di Sansone, ma le sue conclusioni puntualmente murate, mentre i padroni di casa continuano a creare diversi grattacapi alla retroguardia pugliese. Per vedere il primo tiro in porta de 40' Valiani inventa per Rosina, il sinistro del fantasista però s'infrange su Iacobucci e così sfuma la prima vera occasione per il Bari. Al 43' è di nuovo l'Entella a sfiorare il vantaggio con Caputo, servito bene da Masucci, ma il cui colpo di testa non inquadra lo specchio. 

Nella ripresa parte di nuovo forte l'Entella: al 51' colpo di testa di Di Carmine ben indirizzato, la palla finisce in corner. Dopo circa 10 minuti di dominio, l'Entella passa: Masucci s'inventa un gran passaggio in area per Caputo che conclude col piatto a volo scavalcando Micai. Il Bari affida la sua reazione a Sansone ma il suo tiro viene chiuso in corner. Camplone prova a giocarsi la carta Boateng spostando valiani a centrocampo e richiamando Gentsoglou, ma a trovare il goal sono di nuovo i liguri: questa volta a battere Micai è Masucci, bravo a raccogliere una sponda di Di Carmine. Al 70' ci prova Valiani ma la sua conclusione termina alta sopra la traversa. E' l'ultima occasione per la squadra di Camplone che perde uno scontro diretto con una rivale per i play-off.

Il tabellino di Entella-Bari 2-0

ENTELLA (4-3-1-2) - Iacobucci, Iacoponi, Ceccarelli, Pellizzer, Keita, Troiano, Sestu (82' Volpe), Staiti, Masucci, Caputo (76' Costa Ferreira), Di Carmine (87' Cutolo). All.: Aglietti;

BARI (4-3-3) - Micai; Cissokho, Rada, Tonucci, Di Noia; Valiani, Gentsoglou (63' Boateng), Defendi (80' Romizi); Rosina, De Luca (80' Dezi), Sansone. All.: Camplone.

Arbitro: Maresca di Napoli
Marcatori: 57' Caputo (E), 64' Masucci (E)
Ammoniti: Caputo, Pellizzer (E), Di Noia, Sansone, Defendi (B)
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento