menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccino anti Covid in Puglia, la seconda consegna attesa tra il 30 e 31 dicembre: l'avvio della prima fase verso il 7 gennaio

Dopo il Vax Day di ieri, le prossime dosi assegnate alla nostra regione dovrebbero arrivare entro gli ultimi due giorni dell'anno. La campagna vaccinale vera e propria potrebbe quindi partire subito dopo la conclusione delle festività

Arriveranno in Puglia tra il 30 e il 31 dicembre le nuove dosi di vaccino anti Covid della Pfizer destinate alla nostra regione. A riportarlo è l'Ansa, dopo la conferma ricevuta dall'assessore alla Sanità pugliese, Pierluigi Lopalco. Sono circa 94mila le dosi spettanti alla Puglia per la prima fase della vaccinazione, che riguarderà come noto operatori sanitari, dipendenti e ospiti delle Rsa.

In settimana, sempre secondo quanto riporta l'Ansa, dovrebbe essere consegnata una partita di circa 30mila dosi, nei giorni successivi verrà completata la consegna. 

Archiviato il Vax Day di ieri, la giornata simbolica che ha visto le prime vaccinazioni in tutta Europa, la prima fase potrebbe prendere avvio il 7 gennaio prossimo. Successivamente, a distanza di 21 giorni, dovrà essere effettuato il richiamo con la somministrazione della seconda dose.

In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento