Rapinarono una gioielleria al 'Mongolfiera' di Santa Caterina, arrestati tre brindisini

L'episodio è avvenuto il 7 giugno scorso. I malviventi entrarono nel centro commerciale con i volti coperti e brandendo martelli da lavoro

Finiscono in carcere i tre responsbaili della rapina a una gioielleria nel centro commerciale Mongolfiera di Santa Caterina, a Bari, avvenuta il 7 giugno scorso. I carabinieri di Triggiano hanno fermato tre persone orginarie del Brindisino: si tratta di Andrea Iaia, Davide Piliego ed Emanuele Taurisano. Quel giorno i malviventi avevano fatto irruzione all’interno del centro commerciale con i volti coperti da passamontagna, indossando tute bianche da lavoro e impugnando grossi martelli. L'obiettivo era la gioielleria Sarni Oro, dove avevano costretto la commessa a rimanere immobile ed accovacciata in un angolo del negozio, mentre spaccavano le vetrine del punto vendita, rubando numerosi monili in oro e argento per un valore totale di 59.268,00 euro.

Erano poi fuggiti a bordo di un'auto sportiva, che nelle ore successiveveniva rinvenuta abbandonata nell’agro del Comune di Cellamare dai militari della Compagnia di Triggiano. Da qui erano partite le indagini dei carabinieri, coordinate dal sostituto procuratore Larissa Catella, che ha permesso di giungere all’identificazione dei tre malviventi, poi confermata grazie al confronto con i profili dna estrapolati dall’autovettura utilizzata per il colpo. I tre sono ora in carcere a Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento