Rapinarono una gioielleria al 'Mongolfiera' di Santa Caterina, arrestati tre brindisini

L'episodio è avvenuto il 7 giugno scorso. I malviventi entrarono nel centro commerciale con i volti coperti e brandendo martelli da lavoro

Finiscono in carcere i tre responsbaili della rapina a una gioielleria nel centro commerciale Mongolfiera di Santa Caterina, a Bari, avvenuta il 7 giugno scorso. I carabinieri di Triggiano hanno fermato tre persone orginarie del Brindisino: si tratta di Andrea Iaia, Davide Piliego ed Emanuele Taurisano. Quel giorno i malviventi avevano fatto irruzione all’interno del centro commerciale con i volti coperti da passamontagna, indossando tute bianche da lavoro e impugnando grossi martelli. L'obiettivo era la gioielleria Sarni Oro, dove avevano costretto la commessa a rimanere immobile ed accovacciata in un angolo del negozio, mentre spaccavano le vetrine del punto vendita, rubando numerosi monili in oro e argento per un valore totale di 59.268,00 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Erano poi fuggiti a bordo di un'auto sportiva, che nelle ore successiveveniva rinvenuta abbandonata nell’agro del Comune di Cellamare dai militari della Compagnia di Triggiano. Da qui erano partite le indagini dei carabinieri, coordinate dal sostituto procuratore Larissa Catella, che ha permesso di giungere all’identificazione dei tre malviventi, poi confermata grazie al confronto con i profili dna estrapolati dall’autovettura utilizzata per il colpo. I tre sono ora in carcere a Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento