Cronaca

Assemblea straordinaria Fc Bari 1908, si decide per la ricapitalizzazione: "Stipendi da pagare entro il 26 giugno"

L'incontro si è tenuto nella serata di ieri all'interno di uno studio legale in via De Rossi. Presente il socio di maggioranza Giancaspro, che si è impegnato a versare 4,6 milioni di euro entro 15 giorni

E' prevista la ricapitalizzazione per la Fc Bari 1908. E' quanto emerso ieri sera al termine dell'assemblea straordinaria della società calcistica biancorossa, convocata nel pomeriggio del 15 giugno all'interno dello studio del notaio Michele Labriola, in via De Rossi. Il socio di maggioranza, il presidente Cosmo Giancaspro che è stato deferito dalla giustizia sportiva, si è impegnato a sottoscrivere quote per circa 4,6 milioni di euro entro 15 giorni dalla pubblicazione del verbale dell'assemblea. L'attuale presidente a margine dell'incontro ha sottolineato che "oltre ai tifosi, anche il presidente merita rispetto".

Assente l'ex presidente - e attualmente socio di minoranza - della società, Gianluca Paparesta, comunque rappresentato dai suoi legali durante l'assemblea. Ora inizia una corsa contro il tempo per rispettare le scadenze in vista del prossimo campionato. Per completare l'iscrizione alla serie B, infatti, bisognerà pagare gli stipendi dei tesserati di marzo, aprile e maggio entro il 26 giugno. E, nel frattempo, la società dovrà salutare con ampia probabilità sia l'allenatore Fabio Grosso, sia alcuni giocatori dell'attuale formazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assemblea straordinaria Fc Bari 1908, si decide per la ricapitalizzazione: "Stipendi da pagare entro il 26 giugno"

BariToday è in caricamento