Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Internazionalizzazione e credito: dalla Camera di Commercio 5 milioni per nuove imprese

Anche nel 2014 l'Ente darà continuità ai progetti avviati nel 2013. Ambrosi: "Sfida per una nuova cultura delle relazioni istituzionali e un nuovo linguaggio del partecipare"

Per il 2014 la Camera di Commercio di Bari metterà a disposizione 5 milioni di euro in nuovi bandi per proseguire il lavoro avviato nel 2013 per numerosi progetti, dal credito all'internazionalizzazione, dalla certificazione Halal alle start up, dalle reti di impresa alla sicurezza: i bandi partiranno nei prossimi giorni e verranno annunciati anche sul sito dell'Ente. Il presidente della CdC, Alessandro Ambrosi, spiega come le iniziative mirino a garantire "sostegno ad una maggiore presenza sui mercati esteri, credito, qualità, formazione, aggregazione aziendale e tutela della legalità".

"Il nostro impegno comune - ha aggiunto Ambrosi - deve essere indirizzato anche ad ottimizzare le azioni in termini di risultato. E' una bella sfida. Una bella prospettiva, una bella visione per una nuova cultura delle relazioni istituzionali e quindi di un nuovo linguaggio del partecipare, condividendo gli obiettivi raggiunti con la collettività. Il nostro ente ha utilizzato nell'anno che si sta concludendo il 99% delle risorse del bilancio preventivo 2013 destinato alle attività promozionali. Ed inoltre - ha ricordato - è al quarto posto fra le Camere di commercio italiane per aver restituito al territorio più di un terzo delle proprie entrate costituite dai diritti camerali".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Internazionalizzazione e credito: dalla Camera di Commercio 5 milioni per nuove imprese

BariToday è in caricamento