Nuovo caso di Covid nel Barese, il sindaco: "Persona rientrata dall'estero. Ora è in isolamento domiciliare"

A darne notizia è il primo cittadino di Noicattaro, Raimondo Innamorato. "Questo dimostra che il pericolo non è passato - spiega in una diretta social - Se lo ricordi chi mi chiede di riaprire le giostrine"

Un nuovo caso di Covid è stato registrato a Noicattaro, nel Barese. A darne notizia è stato nella mattinata il sindaco del comune, Raimondo Innamorato, durante una diretta social. "Si tratta di una persona rientrata dall'Estero - ha spiegato - che probabilmente non ha rispettato le regole sul distanziamento e sulle protezioni individuali". 

Del caso è stata allertata l'Asl, che è intervenuta ponendo il contagiato in quarantena domiciliare e ha ricostruito la rete di contatti, ponendo anch'essi in isolamento. "Non dovrebbero esserci stati altri contagi - aggiunge il primo cittadino - State tranquilli, ma accorti, perché questo dimostra che è possibile un ritorno al passato e che il contagio potrebbe essere dietro l'angolo. Se lo ricordi chi ancora oggi mi chiede di riaprire le giostrine e di non fare il mio dovere da sindaco".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Un'altra stretta con il nuovo decreto anti Covid: Puglia verso la zona arancione?

  • Coronavirus, a Bari oltre 3mila casi accertati: l'area San Girolamo-Fesca-Stanic-San Paolo è la più colpita

Torna su
BariToday è in caricamento