menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid in Puglia, in un giorno 84 nuovi ricoveri. 118 sotto stress: in media 2400 richieste di soccorso quotidiane

Sale ancora il numero di pazienti in ospedale, mentre la Regione vara il nuovo piano ospedaliero che prevede fino a 3062 posti. Sotto pressione il servizio di emergenza-urgenza, con un numero di chiamate giornaliere cresciuto notevolmente nelle ultime due settimane

Passano da 1003 a 1087 in un giorno i pazienti ricoverati per Covid in Puglia: 84 in più nell'arco di 24 ore. Il dato emerge dal bollettino epidemiologico di lunedì, 9 novembre, mentre resta comunque elevato, rispetto al numero di tamponi registrati, il numero dei nuovi contagi (730 nella giornata di ieri).

Più posti letto per la rete Covid

E per far fronte all'aumento dei ricoveri, la Regione ha varato ieri un nuovo ospedaliero per la rete Covid, che prevede, entro fine novembre, fino a 3062 posti letto disponibili, di cui 263 nelle terapie intensive. Un piano che coinvolge in tutto 34 strutture sanitarie, di cui 28 ospedali pubblici e sei privati. L'aumento dei posti è stato calibrato su uno scenario elaborato dall'Aress, che, sulla base dell'attuale andamento della pandemia, prevede in Puglia 2600 ricoveri entro il 30 novembre. Ma il piano, ha fatto sapere il capo del dipartimento Protezione Salute, Vito Montanaro, è costantemente monitorato e "sono comunque già in corso le attività per reperire ulteriori posti letto nel caso di aggravamento delle previsioni".

La pressione crescente sul 118

Intanto, cresce la pressione sul servizio di emergenza-urgenza, con un numero di richieste giornaliere di soccorso sempre più elevato. Come riporta l'Ansa, solamente nelle province di Bari e della Bat, mediamente, ogni giorno sono 2.400 le chiamate, mentre sino a due settimane fa il picco era di 1.400 telefonate quotidiane alla centrale operativa. E mentre lo stress sul sistema aumenta, si registrano episodi come quello denunciato dal sindaco di Noci, dove una donna è deceduta in attesa dei soccorsi, arrivati dopo 50 minuti.

Covid a Bari: la situazione

Dal punto di vista dei nuovi contagi, Bari e la sua provincia restano tra le zone più colpite. Nel bollettino di ieri, erano 276 i nuovi casi solo nel Barese. Per quanto riguarda la situazione di Bari città, stando ai numeri pubblicati sul sito del Comune di Bari, le persone in isolamento domiciliare (dati aggiornati all'8 novembre 2020) sono 2324, di cui 2084 positivi. Il bollettino riporato dal Comune non include il numero delle persone ricoverate in ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento