rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca

Welfare, dalla Regione nuovi fondi per i contributi Covid ai disabili gravi: "In arrivo un nuovo piano triennale di assistenza"

La comunicazione dell'assessore regionale Barone sui social: si attingerà Fondo nazionale per la non autosufficienza 2022. I finanziamenti saranno disposti fino all'adozione del nuovo piano triennale per la non autosufficienza al momento all'esame della rete della protezione e dell'inclusione sociale

La Regione Puglia finanzia una nuova tornata di contributi Covid per le persone con gravi disabilità. A comunicarlo sui social è l'assessore regionale al Welfare, Rosa Barone, confermando che sono in arrivo nuove risorse per prorogare la misura di assistenzialismo. La Regione attingerà dal "fondo nazionale per la non autosufficienza 2022", assicura la Barone, per coprire la platea dei beneficiari a partire dall'aprile scorso.

"Un risultato raggiunto grazie al pressing della Regione sul ministero del Lavoro e delle politiche sociali, iniziato dallo scorso marzo - scrive Barone - lo scorso 22 luglio, il ministero ha accolto la richiesta formulata dalla Regione Puglia e sarà così possibile garantire la prosecuzione del contributo a partire da aprile fino a luglio, senza alcuna interruzione, così come avevamo chiesto". "Possiamo continuare a erogare il contributo covid in favore degli attuali beneficiari, fino all'adozione del nuovo piano triennale per la non autosufficienza al momento all'esame della rete della protezione e dell'inclusione sociale - aggiunge Barone - Sarà nostra cura far sì che anche per gli ulteriori mesi i nostri disabili possano ottenere questo aiuto importante per loro e per le loro esigenze".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Welfare, dalla Regione nuovi fondi per i contributi Covid ai disabili gravi: "In arrivo un nuovo piano triennale di assistenza"

BariToday è in caricamento