Cronaca Carrassi / Via Pasubio

Svaligiano tabaccheria in via Pasubio, sorpresi dalla polizia: cinque in manette

Per entrare nell'esercizio commerciale avevano fatto un buco nel muro di un locale attiguo: sono stati sorpresi e bloccati dagli agenti delle volanti

Avevano già infilato la merce da portar via in grossi sacchi neri, da caricare in un'auto parcheggiata poco distante dalla tabaccheria svaligiata, in via Pasubio.

A mandare in fumo i piani della banda, entrata in azione la notte scorsa, è stato l'arrivo di una volante. Gli agenti, in servizio di controllo nella zona, hanno notato che la porta di ingresso di un locale in disuso attiguo alla tabaccheria era aperta. Così hanno deciso di effettuare un controllo all'interno del locale, dove hanno scoperto un buco nella parete, praticato dai ladri per introdursi nella tabaccheria. All'interno dell'esercizio commerciale i poliziotti hanno sorpreso tre malfattori, mentre altri due sono stati bloccati a bordo di un'auto parcheggiata poco distante.

In manette sono così finiti cinque uomini, cittadini georgiani, tre dei quali con precedenti per reati contro il patrimonio. L’auto utilizzata per il furto, una Fiat Bravo, è stata posta sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svaligiano tabaccheria in via Pasubio, sorpresi dalla polizia: cinque in manette

BariToday è in caricamento