Gatti "avvelenati da ignoti" nel quartiere Carrassi: mamma e cucciolo trovati morti

La denuncia di una residente: "Purtroppo - spiega ancora la donna - non è la prima volta che succede qui in zona e in altri quartieri di Bari: Bisogna fare attenzione anche per i cani che giocano nelle vicinanze del mercato di Santa Scolastica"

Almeno due gatti sono morti, nel quartiere Carrassi di Bari, probabilmente "avvelenati" da ignoti. A scoprirli una residente della zona: una gatta bianca e nera che "vomitava sangue" è stata rinvenuta su via Giovanni Modugno. Lì vicino, a pochi passi dal mercato di Santa Scolastica, è stato rinvenuto anche il cucciolo della gattina, anche lui deceduto: "Non si trova un altro piccolo della cucciolata - spiega la donna che ha presentato denuncia alla Polizia locale". Un terzo esemplare, appartenente alla stessa cucciolata, sarebbe disperto.

"Purtroppo - spiega ancora la donna - non è la prima volta che succede qui in zona e in altri quartieri di Bari: Bisogna fare attenzione anche per i cani che giocano nelle vicinanze del mercato di Santa Scolastica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento