rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

La protesta dei 'gilet arancioni' in piazza Prefettura a Bari : "Il governo deve andare a casa"

La manifestazione ha visto la presenza dell'ex generale dei Carabinieri, Antonio Pappalardo, 'leader' del movimento, che ha fortemente criticato il premier Giuseppe Conte, chiedendo le sue dimissioni

Si è svolta in piazza Libertà, a due passi da Prefettura e Comune, la protesta dei 'gilet arancioni' contro il governo e le situazione legata alla pandemia covid con le misure di lockdown che hanno 'chiuso' il Paese per alcuni mesi. La manifestazione ha visto la presenza dell'ex generale dei Carabinieri, Antonio Pappalardo, 'leader' della protesta, che ha fortemente criticato il premier Giuseppe Conte, chiedendo le sue dimissioni.

In piazza centinaia di persone con gilet arancioni, bandiere tricolori e strischioni in cui si chiede lo stop alle restrizioni covid-19. La giornata barese segue quella di Milano dove ieri i manifestanti si sono 'assembrati' in piazza Duomo, non senza polemiche per i toni adottati e la mancanza di distanziamento sociale tra i manifestanti, come notato anche a Bari dove non sono mancati 'assembramenti' senza mascherine. 

(Foto Alessandro Baldassarre - Gruppo Fb Gilet Arancioni Puglia)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La protesta dei 'gilet arancioni' in piazza Prefettura a Bari : "Il governo deve andare a casa"

BariToday è in caricamento