Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca Murat / Via Michele Garruba

Pugni in faccia e colpi di casco contro automobilista: arrestato 17enne

L'aggressione avvenne in via Garruba nello scorso settembre: vittima un 62enne selvaggiamente aggredito con a colpi di casco sulla testa per aver osato protestare a causa di una mancata precedenza

Pugni in faccia, colpi di casco in testa, volto fratturato coperto di sangue: tutto ciò per aver osato protestare contro un motociclista per una mancata precedenza. L'aggressore di un automobilista 62enne, vittima di un pestaggio lo scorso 22 settembre in via Garruba sembra però avere un'identità. I carabinieri hanno infatti arrestato un 17enne del quartiere Libertà, già noto alle Forze dell'ordine, accusato di lesioni personali aggravate, ricettazione, e resistenza a pubblico ufficiale. I militari lo hanno rintracciato anche grazie alle indicazioni fornite da alcuni cittadini, in particolare riguardo la targa dello scooter guidato dal minorenne, catturato dai carabinieri anche dopo una breve colluttazione in piazza Cesare Battisti.

Al ragazzo viene contestato anche un furto in appartamento commesso a maggio scorso: nell'occasione fermò di notte un ragazzo all'uscita di un locale e, dopo avergli chiesto informazioni sul numero di persone presenti in quel momento nella sua casa, riuscì a sfilargli dalla tasca del giubbotto la carta d'identità e le chiavi di casa, allontanandosi mentre alcuni complici intrattenevano il malcapitato passante. Nella casa rubò 2 chitarre classiche e una bambolina spagnola. Al minore inoltre, viene contestato anche il furto di 2 biciclette

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugni in faccia e colpi di casco contro automobilista: arrestato 17enne

BariToday è in caricamento