menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola, dal Comune più fondi per sostenere il comodato d'uso di libri e supporti tecnologici

La dotazione aggiuntiva per quest'anno è di circa 150mila euro. L'assessore Romano: "Non solo testi, ma anche tablet e altri strumenti utilizzabili in classe"

CIrca 150mila euro in più per sostenere il comodato d'uso dei libri nelle scuole baresi: il Comune si prepara così per l'anno scolastico 2016/2017 confermando il servizio e impiegandone la dotazione. Dodici mesi fa vennero espletate 5736 richieste di accesso al materiale didattico da parte degli studenti, alle quali bisogna aggiungere circa 500mila euro in cedole librarie per i ragazzi delle Primarie. Circa 79mila euro di economie sono stati reinvestiti in vocabolari e tablet destinati agli istituti.

“Questo è il terzo anno in cui abbiamo previsto il comodato d’uso gratuito dei libri di testo - ha affermato l’assessore alla Pubblica istruzione Paola Romano-. Crediamo infatti stia producendo dei buoni risultati in quanto molte scuole, quest’anno, ritengono di poter offrire una fornitura di materiale completa agli alunni sollevando le famiglie dalle spese per l’istruzione dei propri figli, che in momenti di difficoltà economica pesano non poco sul bilancio familiare. Per l’anno scolastico che ci accingiamo a cominciare abbiamo una novità in più: grazie all’aumento del contributo assegnato dal Governo e ripartito dalla Regione, il Comune di Bari potrà stanziare 697mila euro per sostenere gli alunni delle scuole baresi in merito alla dotazione didattica. Parliamo di circa 150mila euro in più che le scuole potranno utilizzare per dotare gli studenti non solo di libri di testo. Dopo la sperimentazione dello scorso anno, infatti, sarà anche possibile acquistare nuovi strumenti che rientrano nella politica del libro 2.0",

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento