menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasferimento Tribunale Lavoro a Modugno, il centrodestra: "Questione all'attenzione del governo"

Mobilitazione dei consiglieri comunali di opposizione: presente, questa mattina, assieme a Carrieri e Picaro, anche il sottosegretario al Lavoro, Cassano

"Ribadiamo l'assolita contrarietà a qualunque ipotesi di trasloco degli uffici giudiziari baresi a Modugno" e la questione "è ormai stata posta all’attenzione del governo": questa mattina, davanti al Tribunale, in occasione della presentazione del neo comitato di avvocato lavoristi baresi, contrari allo spostamento della sede Lavoro nella cittadina alla periferia del capoluogo, i consiglieri comunali Giuseppe Carrieri (Ic) e Michele Picaro (Ap), hanno distrubuito volantini per ribadire il loro no all'ipotesi. All'appuntamento è intervenuto anche il sottosegretario al Lavoro, Massimo Cassano: "La sottosegretaria alla Giustizia, Federica Chiavaroli, ha già chiesto - spiega Carrieri - apposita puntuale informativa agli uffici ministeriali e nelle prossime settimane riceverà peraltro una delegazione barese, per conoscere esattamente le molteplici criticità che l’ipotizzato trasloco da Bari a Modugno  della sezione lavoro comporta non solo per gli operatori, ma altresì per i cittadini baresi. La nostra Città in alcun modo può perdere il presidio giurisdizionale lavoristico e faremo tutto il possibile per evitare che una scelta sbagliata e nociva per Bari sia realizzata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento