Politica

Emergenza immigrazione: in arrivo lunedì i primi 660 profughi

Sono attesi per lunedì i primi immigrati destinati all'accoglienza in Puglia. Entro la fine della settimana saranno completate le verifiche tecniche sull'idoneità delle stutture messe a disposizione da Caritas e Comuni

Arriveranno lunedì prossimo i primi 660 profughi destinati all'accoglienza nella nostra regione: il primo scaglione di un piano che prevede la sistemazione graduale nelle strutture di ospitalità pugliesi di 3300 migranti.

La notizia è stata comunicata dagli assessori regionali alla Protezione Civile e alle Politiche di inclusione dei Migranti, Fabiano Amati e Nicola Fratoianni, che la scorsa settimana avevano definito il piano di accoglienza regionale, sondando la disponibilità dei diversi comuni pugliesi ad accogliere i profughi in proporzione al numero di residenti.


Entro la fine di questa settimana gli uffici regionali competenti completeranno le verifiche tecniche sull'idoneità delle strutture di accoglienza (scuole, palestre, edifici pubblici in disuso) rese disponibili dalla Caritas e dalle diverse amministrazioni comunali. Già la prossima settimana quindi la macchina organizzativa messa a punto dalla Regione dovrebbe essere pronta a gestire l'arrivo graduale dei profughi in strutture adeguate e non più in tendopoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza immigrazione: in arrivo lunedì i primi 660 profughi

BariToday è in caricamento