Politica

Rifiuti, Altini (Psi): "Siamo in ritardo, urgente avviare porta a porta in tutta la città"

Il segreterio provinciale del Psi: "Non è pensabile che si possano impiegare anni per estenderla a tutto il territorio cittadino. Le periferie ma anche il centro versano in uno stato pietoso"

"La città di Bari ha l'urgenza di avviare una raccolta differenziata porta a porta in tutta la città, e non è pensabile che si possano  impiegare anni per estenderla a tutto il territorio cittadino. Le periferie ma anche il centro cittadino versano in uno stato pietoso dal punto di vista di pulizia e raccolta rifiuti".

A denunciare la situazione è Claudio Altini, segretario provinciale del Psi. "Cassonetti sempre pieni, rifiuti ingombranti ovunque e strade palesemente sporche - afferma Altini in una nota -  Nel quartiere Japigia ad esempio (ma non solo) come da foto allegate la situazione è davvero imbarazzante. Se davvero si vuole porre fine a questo disgustoso fenomeno e si voglia rendere davvero pulita la città c'è bisogno di estendere la raccolta porta a porta in tutta la città. Lo dimostrano gli ottimi dati conseguiti nei pochi quartieri dove da oltre un anno è partito il servizio porta a porta.  Il resto sono chiacchiere da bar. La politica deve fare la sua parte e in fretta". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Altini (Psi): "Siamo in ritardo, urgente avviare porta a porta in tutta la città"

BariToday è in caricamento