Fabrizio Cramarossa, il medico psichiatra candidato sindaco di Modugno: "Faremo comunità con i cittadini"

Il consigliere comunale è sostenuto anche dal Partito Democratico. 50 anni, Fabrizio Cramarossa è un medico psichiatra

Fabrizio Cramarossa

Venerdì 14 febbraio, alle 10.30, al teatro Fava di Modugno di via Tagliamento si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del candidato sindaco Fabrizio Cramarossa sostenuto da un'ampia coalizione composta da Partito democratico, Verdi, Puglia popolare, Italia in Comune, Piazza Dem, Partito repubblicano italiano, Articolo Uno e Senso civico un nuovo Ulivo per la Puglia. 

Medico psichiatra, 50 anni, consigliere comunale, "legato alle tradizioni locali, al territorio e all’anima della città", Cramarossa vanta dalla sua, "una grande esperienza politica", ed è stato candidato sindaco già nel 2015. "Si presenta con l'obiettivo di ritornare a una politica che sia mirata alle esigenze di chi deve servire i cittadini".

Nel corso della presentazione della candidatura si parlerà di alcuni dei gravi problemi che attualmente affliggono Modugno, delle possibili soluzioni e del metodo per ricercarle, sempre, ovviamente, in chiave di politica partecipata. "Le capacità in ambito professionale, politico e sociale che  Fabrizio Cramarossa ha sempre dimostrato saranno trasferite nell’impegno civico a favore di Modugno, per garantirle il benessere che merita. Ci si confronterà sui principali punti chiave del programma elettorale, condivisi da tutti coloro, partiti politici, liste civiche e cittadini, che hanno riposto nella sua figura la loro fiducia".

“In questi mesi - afferma - ho avuto modo di confrontarmi con i miei concittadini: Modugno è stanca di non avere voce in ciò che la riguarda. Spesso il Palazzo è distante dai cittadini che dovrebbe rappresentare. Io mi impegnerò a fare comunità con i modugnesi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento