Domenica, 26 Settembre 2021
Politica

Monopattini elettrici 'pericolosi', la lettera alla Polizia Locale: "Servono norme per garantire più sicurezza"

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Filippo Melchiorre, presidente della Commissione Trasparenza a Palazzo di Città ha inviato una lettera al comandante della Polizia Locale di Bari, il generale Michele Palumbo

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Filippo Melchiorre, presidente della Commissione Trasparenza a Palazzo di Città ha inviato una lettera al comandante della Polizia Locale di Bari, il generale Michele Palumbo, per chiedere misure che aumentino la sicurezza per chi utilizza i monopattini elettrici. Pochi giorni fa a Sesto San Giovanni (MIlano) un ragazzino di 13 anni ha perso la vita proprio per una caduta mentre utilizzava un monopattino sulla pista ciclabile.

Per Melchiorre "è evidente" che l'episodio di Sesto "unitamente a una serie di analoghi eventi avvenuti in tutta Italia, alcuni dei quali di recente anche a Bari, impongano la necessità di adottare misure di controllo sull'utilizzo dei monopattini elettrici ulteriori anche rispetto a quelle già previste, al fine di indurre ad un uso che avvenga nelle migliori condizioni di sicurezza possibili".

La Commissione Trasparenza, rappresentata da Melchiorre, suggerisce, con la lettera, che anche a Bari "l'amministrazione valuti la concreta possibilità di adottare iniziative per un più incisivo controllo sull'utilizzo più consapevole e maggiormente rispettoso delle norme del Codice della Strada, da parte di quanti utilizzano i monopattini elettrici  considedando che questi si rifletterebbero in condizioni di maggiore sicurezza sia per i cittadini che per gli stessi fruitori dei mezzi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monopattini elettrici 'pericolosi', la lettera alla Polizia Locale: "Servono norme per garantire più sicurezza"

BariToday è in caricamento