Politica

Bilancio consuntivo 2017 non approvato, arriva la nota del Prefetto: "Rischio scioglimento Giunta o Consiglio"

In un comunicato congiunto, i consiglieri Carrieri, Picaro e Caradonna, denunciano la mancata verifica in Consiglio del rendiconto di gestione del Comune

"É di qualche giorno fa la nota del Prefetto di Bari che intima al Comune di approvare urgentemente il rendiconto di gestione 2017". E in caso di mancata approvazione immediata, potrebbero partire le procedure di scioglimento della giunta o del Consiglio comunale. La denuncia arriva dai consiglieri di opposizione Giuseppe Carrieri, Michele Caradonna e Michele Picato, che in una nota congiunta parlando "dell'ennesimo ritardo e pasticcio amministrativo di Decaro e della sua Giunta".

Ad oggi non è ancora chiaro quando il Consiglio visionerà il rendiconto di gestione per approvarlo e i consiglieri di centrodestra puntano il dito contro il sindaco Decaro. "Incurante dei tanti problemi della cittá - ricordano - decide di farsi un fine settimana di tre giorni a Corfú". Il primo cittadino sarà infatti impegnato dal 19 al 21 maggio per le celebrazioni del 154esimo anniversario dell'unificazione delle isole Ionie alla Grecia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio consuntivo 2017 non approvato, arriva la nota del Prefetto: "Rischio scioglimento Giunta o Consiglio"

BariToday è in caricamento