Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica Via Estramurale Capruzzi

Via Capruzzi, si insedia il nuovo Parlamento regionale dei giovani

Al via la nona edizione dell'iniziativa voluta dal Consiglio regionale della Puglia. Il presidente Introna: "Un modo per avvicinare i ragazzi alle istituzioni e alle regole della partecipazione"

Studenti pugliesi 'a lezione di democrazia' per scoprire da vicino le regole e i processi legislativi delle istituzioni regionali. Nasce con questo obiettivo il 'Parlamento regionale dei giovani', l'iniziativa voluta dal Consiglio regionale della Puglia e giunta quest'anno alla nona edizione.

Il nuovo parlamento - quaranta studenti, 26 ragazzi e 14 ragazze - eletto lo scorso 7 novembre 2012 nelle votazioni che hanno coinvolto gran parte delle scuole superiori della Puglia, si è insediato oggi. Nel corso del loro 'mandato' i ragazzi si occuperanno  di approfondire alcune tematiche che interessano il territorio per poi presentare eventuali proposte di legge al Consiglio regionale della Puglia. Nell'ultima edizione il tema scelto dagli studenti è stato "l'accessibilità" ed i risultati del loro lavoro sono stati raccolti in una pubblicazione consegnata nel giugno 2012 al presidente del Consiglio Onofrio Introna.

"La continuità dell'iniziativa - ha detto il presidente del Consiglio regionale Onofrio Introna - è premessa per istituzionalizzare un evento che contribuisce a colmare il gap tra politica e cittadini ed ha il merito di avvicinare i giovani alle istituzioni, ai processi legislativi, alle regole della partecipazione e della democrazia".

"Il traguardo - ha poi aggiunto - ci fa pensare ad un coinvolgimento sempre più stretto tra Consiglio regionale e studenti e ad una forma che ne istituzionalizzi il rapporto. La Puglia ha il privilegio di aver iniziato una esperienza formativa che gli anni hanno reso sempre più interessante. Non è più un gioco, il Consiglio regionale si è assunto la responsabilità di formare una nuova classe dirigente".

Gli studenti che hanno partecipato alle operazioni di voto per eleggere i loro rappresentanti al parlamento giovanile sono stati oltre 108mila, su una popolazione scolastica di 216.000. Il Parlamento dei giovani è un progetto del Consiglio regionale della Puglia, d'intesa con l'Ufficio scolastico regionale e con la gestione operativa di Farm.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Capruzzi, si insedia il nuovo Parlamento regionale dei giovani

BariToday è in caricamento