Acireale-Bari, le pagelle dei galletti: Simeri ancora in goal, Pozzebon troppo nervoso

Vittoria di carattere dei biancorossi: in doppia inferiorità numerica espugnano il Tupparello. Secondo goal partendo dalla panchina per l'ex Juve Stabia. Pozzebon fa goal, poi viene espulso per una gomitata

Ieri pomeriggio sul campo dell'Acireale c'è stata la prima vera e propria dimostrazione di forza per il Bari da quando è iniziato il campionato di Serie D. I galletti hanno vinto 1-3 in 9 vs 11 contro i padroni di casa. La partita si era messa subito in discesa per i biancorossi con la rete di Pozzebon (al secondo centro di fila), poi un lieve calo di tensione ha portato al pari siciliano. Nella ripresa è successo di tutto: con il vantaggio firmato da Simeri, i rossi mostrati a Pozzebon e Mattera e la terza rete firmata da Langella.

Complessivamente si può parlare di una buona prova della squadra di Cornacchini. Su un manto erboso come quello di ieri è difficile poter analizzare gli aspetti del gioco. Gli unici nei della prestazione barese sono l'ingenuità commessa da Nannini in occasione del pari acese e la gomitata costata il rosso a Pozzebon, con ancora mezz'ora di gioco. Ad ogni modo va esaltata la capacità di trovare il goal dell'1-3 in una situazione complessa come la doppia inferiorità numerica in trasferta. L'ottavo risultato positivo del Bari legittima pienamente il ruolo di capolista dei biancorossi.

I migliori Today

Brienza 7: Per un calciatore tecnico come il numero 10 biancorosso un campo nelle condizioni del Tupparello può risultare molto complicato, eppure lui non si scompone e oltre a un paio di conclusioni interessanti regala personalmente a Simeri l'assist del 2-1.

Simeri 7: Gioca mezz'ora della ripresa ma gli bastano appena 3' dal suo ingresso per trovare la fondamentale rete del vantaggio e riportare avanti il Bari. E' il secondo goal di fila entrando dalla panchina. Mette lo zampino anche nell'1-3 di Langella, conducendo il contropiede biancorosso. Domenica prossima ha la grande chance di riprendersi la maglia da titolare e non mollarla più.

Di Cesare 7: Baluardo difensivo. Oltre a dare ordine e sicurezza alla retroguardia barese, tiene testa alla provocazioni degli avversari senza mai trascendere.

Cornacchini 7: Legge benissimo la partita indovinando i cambi di Simeri e Langella. Porta a casa un successo che per come è arrivato vale molto più di tre punti perché certifica la crescita caratteriale della sua squadra.

ACIREALE-BARI 1:3: CRONACA E TABELLINO DELLA PARTITA

I peggiori Today

Pozzebon 5,5: Segna un goal abbastanza semplice per uno come lui ma è comunque bravo a farsi trovare al posto giusto sulla sponda di Mattera. Ciò che non ci si aspetta da lui, invece, è che ceda a episodi di nervosismo come accaduto nella ripresa quando ha lasciato in 10 i suoi con più di metà tempo da giocare.

Nannini 5: Un passo indietro rispetto alle precedenti uscite per il classe '99 toscano, disattento e poco caparbio in occasione del pari siciliano. Nella ripresa da una sua rimessa laterale nasce il contropiede che porta al rosso di Mattera. 

Il tabellino di Acireale-Bari 1-3

ACIREALE (4-3-3) - Biondi 6; Iannò, Russo (87' Sorbello), Talotta 5,5, Gambuzza 5,5; Campanaro 6, Savanarola 5, Aprile (56' Tramonte 5,5), Bellomonte 6, Madonia 5, Leotta 6,5. A disp.: Pappalardo, Chiochia, Di Pasquale, Dadone, Lentini, Grassi Bertazzi, Manfrè Cataldi. All.: Breve 6

BARI (4-2-3-1) - Marfella 6; Turi 6, Mattera 6, Di Cesare, Nannini 5, Hamlili 6 (81' Feola sv), Bolzoni 6,5, Piovanello 6,5 (68' Langella 6,5), Brienza 7 (74' Cacioli 6), Floriano 6 (59' Simeri 7), Pozzebon 5,5. A disp.: Maurantonio, Neglia, Gioria, Bollino, Liguori. All.: Cornacchini 7

Arbitro: Zanotti di Pavia
Marcatori: 13' Pozzebon (B), 30' Leotta, 62' Simeri (B), 76' Langella (B)
Ammoniti: Hamlili (B), Savanarola (A), Pozzebon (B), Gambuzza (A), Madonia (A), Piovanello (B), Nannini (B)
Espulsi: Pozzebon (B) per comportamento violento, Mattera (B) per fallo da ultimo uomo
Note: al 90' Madonia fallisce un calcio di rigore per l'Acireale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • La Puglia 'promossa' da zona arancione a zona gialla (nonostante l'Iss contrario): c'è l'ordinanza del ministro Speranza

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • Il Dpcm di Conte: la Puglia è arancione (gialla sotto Natale). Si torna a scuola il 7 gennaio. "No non conviventi in casa"

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento