Venerdì, 14 Maggio 2021
Sport

Bari-Palermo, le probabili formazioni: Carrera verso la conferma del 3-5-2

Il tecnico dei biancorossi dovrebbe riproporre il modulo visto contro l'Avellino, nonostante la squadra abbia fatto fatica a produrre gioco. Assenti Andreoni, Sarzi e Bianco, tornano Celiento e Sabbione. Ciofani verso il ritorno dal 1'

Archiviata la deludente trasferta di Avellino di sabato scorso che ha fatto tramontare la possibilità di chiudere la stagione regolare al secondo posto, il Bari è atteso dalla partita interna di oggi pomeriggio alle 15:00 contro il Palermo.

Al San Nicola si affronteranno due delle grandi deluse del Girone C: i biancorossi, attualmente terzi (anche se il Catanzaro ha una partita da recuperare) sono già qualificati ai playoff ma non alla fase nazionale, mentre i rosanero sono ottavi, anche loro in zona playoff ma non ancora aritmeticamente certi di parteciparvi.

Dopo la brutta prestazione del Partenio-Lombardi, coinciso con l'ottava sconfitta in campionato dei Galletti, dalla squadra di Carrera ci si attende per l'ennesima volta in stagione una dimostrazione di orgoglio e attaccamento alla maglia. Battere il Palermo, che nonostante la posizione attardata in classifica, resta una big del torneo, potrebbe essere l'episodio positivo che dà una svolta di cui ha spesso parlato l'allenatore del Bari nelle sue conferenze stampa, inclusa quella della vigilia.

Nel match di oggi pomeriggio i biancorossi scenderanno in campo con il lutto al braccio in memoria dell'attore e regista barese Gianni Colajemma e di tutti i pugliesi venuti a mancare a causa della pandemia.

Come arriva il Bari

Per la partita contro i rosanero Carrera non avrà a disposizione Andreoni, Bianco, Sarzi e il lungodegente Citro. Il tecnico bergamasco in compenso ritrova due pedine in difesa, recuperando Celiento e Sabbione. Aggregati alla prima squadra i giovani Dargenio (centrocampista ’03), Mané (difensore '03) e Mercurio (attaccante ’03). Carrera dovrebbe puntare sul 3-5-2: a protezione di Frattali, Di Cesare, Minelli e Perrotta, a centrocampo ci sarà il probabile rientro di Ciofani sulla corsia destra, sul lato opposto dovrebbe esserci Marras, mentre in mediana con Maita e De Risio potrebbe essere schierato Rolando. In attacco, visti i problemi di Cianci, il partner di Antenucci dovrebbe essere Candellone.

Come arriva il Palermo

Al San Nicola, il tecnico dei rosanero Filippi dovrà fare a meno di Lucca, attaccante che segnò il gol del pari nel match d'andata al Barbera. Indisponibili anche Somma, Palazzi e Corrado, mentre torna a disposizione Accardi. I siciliani dovrebbero disporsi con il 3-4-2-1. Davanti a Pelagotti, la linea a tre sarà formata da Accardi, Peretti e Marconi, a centrocampo Almici e Valente saranno gli esterni, mentre nel cuore della mediana agiranno Odjer (o Luperini) e De Rose. Sulla trequarti, Santana e l'ex Floriano, si muoveranno alle spalle di uno tra Rauti e Saraniti (con il il secondo in vantaggio).

Bari-Palermo, le probabili formazioni

BARI (3-5-2): Frattali; Minelli, Di Cesare, Perrotta; Ciofani, Maita, De Risio, Rolando, Marras; Antenucci, Candellone.

PALERMO (3-4-2-1): Pelagotti; Accardi, Peretti, Marconi; Almici, Odjer, De Rose, Valente; Santana, Floriano; Saraniti. All. Filippi

Arbitro: Cosso di Reggio Calabria
Assistenti: Micaroni - Bahri
IV: Garofalo

Diretta TV: Eleven Sports e Sky Primafila

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Palermo, le probabili formazioni: Carrera verso la conferma del 3-5-2

BariToday è in caricamento