rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Calcio

Calciomercato Bari: si avvicinano Benedetti e Mallamo, Moncini prende tempo

Stretta dei galletti per i due centrocampisti di Sampdoria e Atalanta che dovrebbero unirsi al gruppo in prestito. Si muove qualcosa anche per Vicari della Spal, mentre in attacco il mercato ancora non decolla vista l'indecisione del centravanti del Benevento

Lo scorso lunedì il Bari si è ritrovato all'Antistadio per il primo allenamento della nuova stagione. Tra test atletici e visite, i biancorossi si alleneranno nel capoluogo pugliese fino a giovedì mattina, poi nel pomeriggio partiranno alla volta di Roccaraso dove rimarranno in ritiro dal 7 al 23 luglio.

Nel frattempo il mercato è in piena evoluzione: secondo le ultime indiscrezioni è vicino l'ingaggio di un nuovo under, Leonardo Benedetti, 22enne di proprietà della Sampdoria, che dovrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore dei blucerchiati. Il centrocampista classe 2000, nonostante la giovane età viene considerato un ottimo prospetto e ha già una discreta esperienza avendo militato nello Spezia, nella Vis Pesaro e nell'Imolese.

Sempre a centrocampo pare essersi definitivamente sbloccato lo stallo per il ritorno di Alessandro Mallamo dall'Atalanta. Il centrocampista che Ciro Polito voleva a titolo definitivo, dovrebbe tornare alla corte di Mignani in prestito. Fatta anche per Federico Vicari, centrale difensivo della Spal: l'accordo col giocatore era stato trovato da circa tre settimane, ora pare essersi ammorbidita anche la posizione del club ferrarese che inizialmente era più rigida (anche se vanno limate le ultime differenze sul prezzo del cartellino). Tutti e tre, nella più rosea delle ipotesi, potrebbero essere a Bari già domani in modo da partire in ritiro con la squadra.

C'è ancora da lavorare, invece, per rinforzare l'attacco: nel reparto avanzato Polito, oltre a Cheddira e Antenucci, vuole altri due attaccanti. Ancora non decolla l'affare che porta a Gabriele Moncini, il centravanti del Benevento, infatti, starebbe vagliando le diverse opportunità (su di lui c'è anche il Perugia del suo ex allenatore Fabrizio Castori) e ancora non ha preso una decisione. Un atteggiamento che potrebbe indurre il Bari a virare su altri obiettivi. Resta viva ma è complicata la pista che porta a Camillo Ciano del Frosinone, con cui potrebbero essere presi contatti anche per il partente Marras.

Coppa Italia: la nota della Figc

Intanto arrivano novità relativamente alla Coppa Italia, che sarà il primo impegno ufficiale della nuova stagione per i galletti (il 31 agosto contro il Padova). Data la presenza di Bari e Napoli (accomunate dalla medesima proprietà) nella stessa parte del tabellone, fatto che in caso di avanzamento ai turni successivi potrebbe determinare l'incontro delle due squadre in semifinale, la Lega Serie A ha fatto sapere attraverso una nota che "si riserva la facoltà insindacabile di modificare il posizionamento delle squadre nel Tabellone affinché, qualora partecipino alla Competizione due o più società che siano riconducibili alla medesima proprietà, queste possano incontrarsi eventualmente solo nella Finale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Bari: si avvicinano Benedetti e Mallamo, Moncini prende tempo

BariToday è in caricamento