rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Monterosi-Monopoli, Colombo: "Questa gara è un altro esame, non dobbiamo sottovalutare l'avversario"

L'allenatore dei biancoverdi ha presentato la sfida valevole per la trentunesima giornata del campionato di Serie C, girone C, in programma allo stadio Rocchi di Viterbo domenica 13 marzo. Calcio d'inizio ore 14:30

Le due vittorie consecutive contro Juve Stabia e Catanzaro hanno ridato slancio al Monopoli e hanno rinvigorito il morale della squadra. Ora i biancoverdi cercano la continuità nei prossimi giorni, quando affronteranno tre sfide: la prima è quella di domenica 13 marzo, allo stadio Rocchi di Viterbo, contro il Monterosi. Una gara non semplice, che può regalare delle insidie; ed intanto nel gruppo squadra, come comunicato dalla stessa società, è stato riscontranto un nuovo caso di positività al Covid-19 dopo i due emersi nei controlli precedenti. A presentare la partita è stato il tecnico Alberto Colombo.

Sull'avversario: "All'andata ci fu una vittoria sofferta, specialmente nei primi minuti, abbiamo dovuto trovare l'episodio vincente. GIà però si vedevano le potenzialità di questa squadra, composta da tanti giovani e cresciuta nel tempo. In casa hanno fatto soffrire tutte le grandi, mi aspetto una gara difficile. Se noi pensiamo che dopo aver affrontato le big del campionato abbiamo lasciato qualcosa a livello dell'attenzione, allora sottolineo che questa partita è un altro esame. Non dobbiamo sottovalutare ogni tipo di avversario, tutti possono impensierirci".

Sull'approccio psicologico: "Non dobbiamo dimenitcare come abbiamo perso alcune partite e come abbiamo ottenuto delle vittorie. Temo che alcune squadre in lotta per la salvezza possano tirar fuori un diverso tipo di energie, questa gara va affrontata nel modo giusto. Tutte le gare hanno un grado di difficoltà, ma noi abbiamo dei pregressi che non ci possono far stare tranquilli. L'atteggiamento e la prestazione devono essere diversi rispetto ad alcuni frangenti".

Sulle condizioni della squadra: "Abbiamo recuperato Hamlili e Basile. Il Covid? Questo è un problema che dobbiamo risolvere, siamo abituati alle difficoltà, qui a Monopoli forse ancora di più per il passato. Spero non influirà sulla prestazione di domenica. Sul piano psicologico magari può andare ad intaccare la serenità del gruppo perché fino all'ultimo c'è il timore di essere colpiti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monterosi-Monopoli, Colombo: "Questa gara è un altro esame, non dobbiamo sottovalutare l'avversario"

BariToday è in caricamento