rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Politica

Sfida per la vicepresidenza del Consiglio comunale, al ballottaggio la spunta Fabio Romito (Lega)

L'esponente del Carroccio, sostenuto anche da Forza Italia e Fratelli d'Italia, ha battuto l'altra candidata espressa dai 'direlliani', Francesca Ferri, per 7 voti a 3

Si sblocca la partita per la vicepresidenza del Consiglio comunale di Bari: a spuntarla è il leghista Fabio Romito, vincitore nel quarto turno elettorale, quello del ballottaggio, con l'altra candidata espressa dalle opposizioni di centrodestra, Francesca Ferri (Sport Bari). Romito ha prevalso per 7 voti a 3, con 24 schede bianche, tra cui quelle di gran parte della Maggioranza e del M5S. Per Romito oltre alle 6 preferenze di Lega, Fdi e Fi anche una preferenza dal centrosinistra che sostiene la Giunta Decaro. L'esponente del Carroccio, recentemente nominato anche segretario cittadino della Lega, sarà dunque il numero due dell'aula presieduta da Michelangelo Cavone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfida per la vicepresidenza del Consiglio comunale, al ballottaggio la spunta Fabio Romito (Lega)

BariToday è in caricamento