Politica

Regione, ecco la nuova giunta. Emiliano nomina tre consigliere del M5S

Oltre ai cinque assessori scelti dal 'popolo delle Sagre', il governatore ha annunciato a sorpresa anche la nomina di tre pentastellate. Assessore esterne Capone e Curcuruto

Prende forma la giunta regionale pugliese. Concluse le votazioni del 'popolo delle sagre' per la scelta di cinque assessori, Emiliano ha reso noti i nomi di coloro che entreranno a far parte della sua squadra di governo: cinque uomini e cinque donne, con la nomina, a sorpresa, anche di tre consigliere del Movimento 5 Stelle.

LA SCELTA DEL 'POPOLO DELLE SAGRE' -  Per quanto riguarda i risultati delle consultazioni, tra i cinque candidati più suffragati c'è Gianni Giannini (Pd, 539 voti) al quale va la delega ai Trasporti e Infrastrutture (incarico già ricoperto durante la seconda giunta Vendola). Al Bilancio Raffaele Piemontese (Pd, 457 voti), al Lavoro Sebastiano Leo (Noi a Sinistra per la Puglia,  420 voti), al Welfare Totò Negro (Popolari-Udc, 403 voti). La delega all'Industria turistica e culturale va a Gianni Liviano (Pd, 455 voti).

CAPONE E CURCURUTO ASSESSORE ESTERNE - Le due nomine esterne sono cadute, come ampiamente previsto vista l'assenza di consigliere elette nella coalizione di Emiliano, su due donne: Loredana Capone, esponente del Pd, che si occuperà di Sviluppo economico come nella precedente giunta, e Anna Maria Curcuruto, già dirigente dell'ufficio tecnico del Comune di Bari, alla Pianificazione territoriale.

TRE NOMINE PER IL M5S - Ma Emiliano ha annunciato a sorpresa anche la nomina di tre assessori del Movimento 5 Stelle, nonostante i pentastellati abbianoi da sempre sostenuto la ferma volontà di non entrare in giunta. Anche in questo caso si tratta di tre donne, tutte consigliere regionali:  Rosa Barone all'Agricoltura, Viviana Guarini alle Risorse umane e Antonella Laricchia all'Ambiente. "Mi auguro che le tre colleghe accettino - ha detto il presidente della Regione - per le loro nomine mi sono basato sul curriculum".

LA REAZIONE DEL M5S: "ATTO DI VIOLENZA INAUDITA, RIFIUTEREMO OGNI COMPROMESSO"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, ecco la nuova giunta. Emiliano nomina tre consigliere del M5S

BariToday è in caricamento