menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione, ecco la nuova giunta. Emiliano nomina tre consigliere del M5S

Oltre ai cinque assessori scelti dal 'popolo delle Sagre', il governatore ha annunciato a sorpresa anche la nomina di tre pentastellate. Assessore esterne Capone e Curcuruto

Prende forma la giunta regionale pugliese. Concluse le votazioni del 'popolo delle sagre' per la scelta di cinque assessori, Emiliano ha reso noti i nomi di coloro che entreranno a far parte della sua squadra di governo: cinque uomini e cinque donne, con la nomina, a sorpresa, anche di tre consigliere del Movimento 5 Stelle.

LA SCELTA DEL 'POPOLO DELLE SAGRE' -  Per quanto riguarda i risultati delle consultazioni, tra i cinque candidati più suffragati c'è Gianni Giannini (Pd, 539 voti) al quale va la delega ai Trasporti e Infrastrutture (incarico già ricoperto durante la seconda giunta Vendola). Al Bilancio Raffaele Piemontese (Pd, 457 voti), al Lavoro Sebastiano Leo (Noi a Sinistra per la Puglia,  420 voti), al Welfare Totò Negro (Popolari-Udc, 403 voti). La delega all'Industria turistica e culturale va a Gianni Liviano (Pd, 455 voti).

CAPONE E CURCURUTO ASSESSORE ESTERNE - Le due nomine esterne sono cadute, come ampiamente previsto vista l'assenza di consigliere elette nella coalizione di Emiliano, su due donne: Loredana Capone, esponente del Pd, che si occuperà di Sviluppo economico come nella precedente giunta, e Anna Maria Curcuruto, già dirigente dell'ufficio tecnico del Comune di Bari, alla Pianificazione territoriale.

TRE NOMINE PER IL M5S - Ma Emiliano ha annunciato a sorpresa anche la nomina di tre assessori del Movimento 5 Stelle, nonostante i pentastellati abbianoi da sempre sostenuto la ferma volontà di non entrare in giunta. Anche in questo caso si tratta di tre donne, tutte consigliere regionali:  Rosa Barone all'Agricoltura, Viviana Guarini alle Risorse umane e Antonella Laricchia all'Ambiente. "Mi auguro che le tre colleghe accettino - ha detto il presidente della Regione - per le loro nomine mi sono basato sul curriculum".

LA REAZIONE DEL M5S: "ATTO DI VIOLENZA INAUDITA, RIFIUTEREMO OGNI COMPROMESSO"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento