Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Regione al fianco dei Comuni pugliesi per l'assistenza ai profughi afghani: "Accoglieremo donne e bambini nella rete dei centri antiviolenza"

L'assessore al Welfare Barone: "Quello che sta accadendo richiede il massimo impegno da parte di tutte le istituzioni. Tutta la comunità pugliese si sta mobilitando"

"Quello che sta succedendo in Afghanistan richiede il massimo impegno da parte di tutte le istituzioni. Voglio ringraziare i sindaci pugliesi che hanno chiesto di accogliere i profughi afghani e assicurare loro la volontà dell’assessorato di sostenere i Comuni che attiveranno le reti di accoglienza". Così, in una nota all'assessore regionale al Welfare, Rosa Barone, interviene sulla questione dell'accoglienza ai profughi afghani, per la quale anche i Comuni pugliesi si stanno mobilitando.

"Assieme agli uffici ci stiamo anche interfacciando con i centri antiviolenza pugliesi: l’intenzione comune - spiega ancora Barone - è accogliere le donne  e i bambini nella rete di strutture a disposizione, fatta una verifica dei posti utili. Siamo a disposizione del Governo per coordinare gli interventi sui territori. Tutta la comunità pugliese si sta mobilitando, dando ancora una volta prova dello spirito di accoglienza e della grande umanità della nostra terra". 
 

(Foto Ansa da Today.it)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione al fianco dei Comuni pugliesi per l'assistenza ai profughi afghani: "Accoglieremo donne e bambini nella rete dei centri antiviolenza"

BariToday è in caricamento