menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, 50 infermieri in più al Policlinico ma ne servono altri 80. Rischio blocco per il concorso Asl: "Domande incongruenti"

Entro il 25 marzo saranno 124 i nuovi infermieri reclutati dal Policlinico di Bari con l’avviso dello scorso gennaio. In 74 sono già in servizio. Nel frattempo sono piovuti ricorsi e segnalazioni per la prova di selezione anche dagli Ordini

Entro il 25 marzo saranno 124 i nuovi infermieri reclutati dal Policlinico di Bari con l’avviso dello scorso gennaio. In 74 sono già in servizio. Hanno risposto all’avviso per il reclutamento straordinario di 200 unità che saranno impiegate con contratti di 36 mesi. Alla convocazione hanno risposto in 3.384, tutti chiamati dalla direzione sanitaria della struttura, che non è riuscita per ora a raggiungere il numero di personale che si era prefissata. L’obiettivo, complicato, è allargare la pianta organica in dotazione in piena emergenza Covid e avere di conseguenza personale a disposizione per coprire anche i posti del nuovo ospedale alla Fiera del Levante, attivo da lunedì 15 marzo.

Il tutto in attesa che si completino le procedure di selezione del concorso organizzato dall’Asl di Bari per 566 posti a tempo indeterminato. Su 10 mila partecipanti, 4 mila 483 candidati sono stati ammessi alle prove orali. Proprio su queste prove ci sono dubbi, a cominciare dalla tempistica. Come si apprende dalla rivista web Nurse Times, specializzata del settore, “Il numero di candidati ammessi all’orale potrebbe subire variazioni, ma a oggi non c’è alcuna risposta certa da parte degli organizzatori del concorso”. Ci sono state infatti segnalazioni e ricorsi su alcune domande sia del test che della parte pratica, contemplerebbero più risposte esatte.

“Anche gli Ordini professonali infermieristici  regionali – si legge sempre sulla rivista- dopo aver ricevuto le segnalazioni hanno chiesto di riconsiderare nello specifico: il quesito n 30 del turno 2, prova scritta, il quesito n 1 del turno 3, prova scritta, il quesito n 4 del turno 5, prova scritta, il quesito n 19 del turno 7, prova scritta, il quesito n 27 del turno 8, prova scritta e il quesito n 3 del turno 9, prova pratica”.La data prevista per la terza fase, quella orale, rischia quindi di slittare.

In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento