Politica

Referendum costituzionale, seggi chiusi

Nell'area metropolitana di Bari i cittadini chiamati al voto sono 1.081.941. Chiusi i seggi, ha avuto inizio lo scrutinio delle schede

Si sono chiusi alle 23 i seggi per il referendum costituzionale. Nell'area metropolitana di Bari, gli elettori chiamati al voto sono stati 1 milione e 81.941 (528.466 donne e 490.486 uomini). Le operazioni di scrutinio hanno avuto inizio subito dopo la chiusura delle urne. In attesa di conoscere gli esiti del voto, un primo dato definitivo è quello relativo all'affluenza, che in provincia di Bari ha superato il 50%.

AFFLUENZA DEFINITIVA AI SEGGI: I DATI COMUNE PER COMUNE - I RISULTATI: EXIT POLL E DATI REALI

ORE 19: AFFLUENZA AL 49%

ORE 12, PRIMI DATI SULL'AFFLUENZA: A BARI E PROVINCIA INTORNO AL 18%

IV MUNICIPIO: UFFICIO ELETTORALE CHIUSO, DISAGI A CEGLIE

COME SI VOTA - I seggi resteranno aperti fino alle 23. Subito dopo avrà inizio lo scrutinio delle schede. Per votare è necessario esibire un valido documento di identità e la tessera elettorale. Qualora la tessera vada rinnovata o sia stata smarrita ci si potrà rivolgere agli uffici elettorali, che resteranno aperti per l'intera giornata di domenica. (Qui tutte le info)

IL QUESITO - Gli elettori sono chiamati ad esprimere il proprio voto con un sì o un no, rispondendo al quesito così formulato: "Il quesito stampato sulla scheda è: "Approvate il testo della legge costituzionale concernente «Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione» approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016?".

NESSUN QUORUM - Per la validità del referendum costituzionale confermativo, a differenza del referendum abrogativo (come quello per sulle trivellazioni in mare dello scorso aprile) non è previsto dalla legge un quorum di validità. Non si richiede, cioè, che alla votazione partecipi la maggioranza degli aventi diritto al voto e l'esito referendario è comunque valido indipendentemente dalla percentuale di partecipazione degli elettori.

Referendum 4 dicembre | Come si vota | Documenti e orari |

LA GUIDA: Come richiedere la tessera elettorale | Quando si votaCosa cambia se vince il "Sì" | Cosa succede se vince il "No" | "Perché sì e perché no": anche il Pd si divide | Le indicazioni di voto dei partiti


 

Potrebbe interessarti: https://www.today.it/politica/referendum-come-si-vota.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum costituzionale, seggi chiusi

BariToday è in caricamento