rotate-mobile
Venerdì, 29 Settembre 2023
social

Mercatini di Natale e Presepi da visitare a Bari e provincia: tutte le iniziative del periodo natalizio 2022

Luminarie, mercatini, villaggi di babbo Natale tra elfi e rennne e poi ancora presepi di luce, presepi viventi e percorsi unici tra spettacoli, giochi, musica e cantastorie: tantissimi eventi dedicati al Natale tra Bari e provincia

Li aspettiamo con gioia e trepidazione perchè regalano momenti di spensieratezza e ci ricordano quanto è bello il Natale: tornano a brillare le vie di Bari e provincia facendo da cornice ai meravigliosi mercatini e alle numerose manifestazioni a tema, i centri storici della provincia si vestono a festa e si respira profumo di cannella e zucchero filato, finalmente è tempo di Natale. Luminarie, piste di ghiaccio e villaggi di Babbo Natale tra elfi e renne, insieme alla Befana, restano il sogno di ogni bambino e di ogni adulto. E poi ancora souvenir, addobbi, ma anche dolci e vin brulé, musiche e bancarelle stracolme di oggetti di ogni tipo e stand enogastronomici attirano l'attenzione di grandi e piccini: una piacevole occasione per pensare ai regali gustando i prodotti tipici della tradizione natalizia pugliese.

Bari festeggia il Natale con un programma di appuntamenti pensati per condividere la grande atmosfera di festa. Gli eventi saranno dedicati a tutti, con una speciale attenzione ai più piccoli e alle loro famiglie.

Presepe vivente nel centro storico di Gravina in Puglia il 5 gennaio 2023: a partire dalle 17,30, il cuore della città si anima di figuranti per rivivere la natività. La location scelta è il rione Fondovito dove si riproporranno scene bibliche della nascita di Gesù e i mestieri dimenticati e/o sconosciuti soprattutto ai più giovani. Saranno più di 150 le persone in costume. Oltre alle immancabili figure che troviamo in tutti i presepi ci saranno artigiani, popolani, e contadini, che contribuiranno ad una suggestione realistica della rappresentazione della Natività e del suo vivere quotidiano, valorizzando così l'importanza religiosa, spirituale e di fede, che è alla base del Natale.

Capurso sceglie di proporre spettacoli e attrazioni di Natale dedicate ai bambini nei giorni clou delle festività dal 24 dicembre fino al 6 gennaio. Dal giorno della Vigilia sino a Santo Stefano sarà Babbo Natale il protagonista della festa assieme ai personaggi della Disney che hanno fatto crescere e sognare intere generazioni.

Come da tradizione il 26 dicembre di ogni anno parte ufficialmente il Carnevale di Putignano. Per la 629^ edizione l’inaugurazione avverrà con un programma dal titolo “A Natale ogni scherzo vale – Solo a Putignano il Carnevale inizia a Natale”. Il programma degli eventi: 26 dicembre 2022, 4 - 5- 6 gennaio 2023.

Il 28 e il 29 dicembre il presepe vivente nel borgo antico di Casamassima: oltre che per la splendida cornice del centro storico del comune di Casamassima, si caratterizzerà per la presenza di circa 200 figuranti e di più di 30 rappresentazioni di intensa emotività.

Torna il presepe vivente, a Cassano, “all'use nuéste" un'esperienza che è un tuffo nel passato in cui i più piccoli rivivono usi e costumi della tradizione contadina locale i giorni 17, 18, 26 dicembre 5 e 6 gennaio con ingresso gratuito da piazza Moro per via San Giovanni dalle ore 18 alle 20,30.

Fervono i preparativi nel borgo medievale di Ceglie del Campo del gruppo promotore degli eventi Natalizi a Ceglie del Campo. A partire dall’8 dicembre l’antico borgo proporrà a piccini e grandi una serie di eventi in attesa dell’avvento di Nostro Signore.Per il secondo anno, la cooperativa sociale NODISS ha portato il Babbo Natale Barese a Ceglie del Campo ospitandolo nel suo magico salone del Castello di Ceglie del Campo. 

A Putignano fino al 6 gennaio la gioia del Natale tra le vie della città con laboratori, concerti, la casetta di Babbo Natale, i falò di Santa Lucia, mostre e artisti di strada.

A Castellana Grotte le festività e il clima natalizio nel centro cittadino, gli eventi e il Presepe Vivente all'interno delle Grotte, l’attesa per l’arrivo del nuovo anno, il ritorno della Notte delle Fanove e l’anniversario della scoperta delle grotte: 50 giorni di eventi e iniziative, tra luci e tradizioni, fede e devozione, addobbi e spettacolo. Nelle principali piazze della città e nella Grave del complesso carsico.

A Rutigliano Il Natale si accende tra concerti, addobbi a tema, eventi itineranti e le Case di Babbo Natale e la Befana. Tutti gli eventi fino al 6 gennaio 2023. Un’acrobatica discesa dal tetto dello storico palazzo di piazza Colamussi per la ‘regina dell’Epifania’ chiude il 6 gennaio Rutigliano is magic.Dopo l’accensione del maxi albero di Natale, i concerti – anche itineranti – per le vie della città e l’incontro con Babbo Natale, è la Befana protagonista all’Epifania con lo speciale evento intitolato La befana già dal tetto in programma dalle 10.30 in piazza Colamussi.

A Noicattaro il 21 dicembre La grande parata natalizia nojana: Mascotte, Majorette, Trampolieri, Giocolieri e l'immancabile Babbo Natale per portare a tutti un po' di spirito natalizio in puro stile americano. Le strade della città di Noicàttaro, mercoledì 21 dicembre, si riempiranno infatti di musica e colori, dell'atmosfera che caratterizza questo magico periodo dell'anno grazie alle elegantissime majorette che apriranno la grande parata, seguite dall'allegro e spensierato swing dalla Young marching band, succeduti dalla tenerezza e imponenza di ben 12 mascotte super deluxe, accompagnati da trampolieri e giocolieri. L'intera parata sarà guidata e diretta dal vero Babbo Natale aiutato dai suoi immancabili ed affidati elfi.

A Conversano la grande inaugurazione del 'Borgo di Natale', tutti gli eventi natalizi della Città con l'accensione Luci di Natale e della Casa Albero di Babbo Natale (Piazza Castello) dalle ore 17.30, dalle ore 18.30 The Joyful Chorus for Mariagrazia Baldassarre in concerto (scalinata Villa Garibaldi); dalle ore 19.30 Alla scoperta della Casa di Babbo Natale con Accensione degli archi del Polo Nord, Spettacolo di Danza Aerea e Pista di Pattinaggio (Corso D.Morea); Ottagono delle Bonta' Gastronomiche (C.so D.Morea). Special Guest Babbo Natale e i suoi Elfi. Inoltre dal 13 dicembre fino al 5 gennaio 6 giornate dedicate ai piccini con il Natale dei Bambini

A Noci il villaggio di Babbo Natale e i mercatini, i week end del gusto e gli spettacoli per i più piccoli. Dall’8 dicembre 2022 al 6 gennaio 2023, Noci si vestirà con i colori del Natale con tanti eventi magici in un borgo unico.

Blue Christmas, Sotto gli archi incantati, a Casamassima luci, eventi ed atmosfere magiche di Natale. Ritorna la magia del Natale, dall''11 dicembre quest'anno il Paese Azzurro sarà un tripudio di luci, eventi ed atmosfere magiche che ci accompagneranno per tutto il periodo Natalizio.

Arriva Magie di Natale a Molfetta: nel Centro Storico dal 2 Dicembre 2022 al 7 Gennaio 2023 un vortice di magia abbraccerà il cuore pulsante della Città di Molfetta con Eventi,Food, Spettacoli, Arte, Musica e Artigianato.

Un castello di Babbo Natale, una pista di ghiaccio, mercatini e spettacoli: a Monopoli più di un mese di colori, luci ed eventi imperdibili, dai primi di Dicembre fino a Gennaio: Castello di Babbo Natale, Pista di Ghiaccio e poi casette in legno, mercatini di artigianato e tanti spettacoli dal vivo per animare le vie della città. 

Dal 7 dicembre a Capurso inizia Luci d’incanto e alla Casa di Babbo Natale, al Luna Park, ai Mercatini di Natale, ai numerosi spettacoli e concerti che coloreranno i weekend delle feste!

'La favola di Natale' a Locorotondo: eventi, spettacoli, luminarie e gastronomia.

A Valenzano dall'8 al 29 dicembre 2022 una serie di eventi pensati per condividere l’atmosfera natalizia, con una speciale attenzione ai più piccoli e alle loro famiglie. Ampio spazio riservato all’animazione con intrattenimento per bambini, giochi di prestigio, burattini, accensione dell’albero di Natale in L.go Plebiscito, Casetta di Babbo Natale, presepe, luminarie, musica e gastronomia.

A Mola di Bari 'Tanta Claus', il Natale di Mola di Bari con pista di pattinaggio su ghiaccio, mercatini, degustazioni e spettacoli fino all' 8 gennaio 2023.

A Polignano a Mare con Cera una volta Natale, un evento unico, multidisciplinare, diffuso. Un format innovativo che dall’8 dicembre all’8 gennaio animerà contemporaneamente il centro storico, ma anche una serie di punti del “paese nuovo”. Un calendario di ben undici serate (dalle 19.30 alle 22.30) con spettacoli dal vivo (8, 9, 10, 11, 17, 18, 23, 26, 29, 30 dicembre e 7 gennaio) con circo contemporaneo, arte di strada, giochi antichi, eventi verticali, presepe vivente, reading, musica, cantastorie senza amplificazione e una giornata (il 6 gennaio) interamente dedicata ai più piccoli.

Nel Rione Aia Piccola, nel cuore di Alberobello si riaccende la seconda edizione de il Presepe di Luce.Insieme ritorniamo alla magia dell'attesa colorando le strade del paese di nuovi giochi di luce e installazioni luminose con un percorso libero e gratuito.

Sempre ad Alberobello la 52^ edizione del Presepe Vivente dal 26 al 29 dicembre 2022 (30 dicembre in caso di pioggia). Il presepe Vivente è un'iniziativa che si svolge da 52 anni e che vede la presenza di uomini,donne e bambini impegnati a riprodurre, in un'ambientazione di inizio novecento, scene della vita quotidiana di contadini e di artigiani del paese che, con le loro parole, invitano i visitatori a riflettere su quel Cielo portato da Dio sulla Terra, nascendo Bambino come noi, proprio come il Natale ci ricorda.

Si rinnova anche per quest’anno la rappresentazione delPresepe Vivente” all’interno delle Grotte di Castellana, unica nel suo genere a 70 metri di profondità.

Anche a Terlizzi un'epifania tutta speciale con la rievocazione storica del primo presepe vivente della storia messo in atto da San Francesco nel 1223.

Il ritorno di Babbo Natale nell'antico castello, ma anche i 'presepi delle contrade' disseminati per i vicoli del borgo medievale, tombolate, spettacoli e visite guidate alla scoperta della storia della Kailìa peuceta, 'madre di Bari'. Sono le iniziative che, grazie alla sinergia di alcune associazioni e comitati del territorio, animeranno il periodo delle festività natalizie a Ceglie del Campo dall'8 dicembre 2022.

Dalla casa di Babbo Natale nel castello ai presepi per i vicoli del borgo a Ceglie. Il ritorno di Babbo Natale nell'antico castello, ma anche i 'presepi delle contrade' disseminati per i vicoli del borgo medievale, tombolate, spettacoli e visite guidate alla scoperta della storia della Kailìa peuceta, 'madre di Bari'. Tantissime le iniziative che animeranno il periodo delle festività natalizie a Ceglie a partire dall'8 dicembre.

Fantastici addobbi e un grandissimo Albero di Natale da giovedì 1 dicembre accompagneranno nella Land of Fashion di Molfetta la magia del Natale, caratterizzato anche da luminarie, decorazioni e bellissime cascate di luci.

Nell’agro di Locorotondo 'La favola delle Contrade', all’interno della più corposa rassegna di eventi natalizi messa a punto dall’Amministrazione Comunale fino al prossimo febbraio, avranno dunque luogo diverse letture animate, incentrate sul tema del Natale, che si svolgeranno con accompagnamento musicale: a seguire verrà data ai presenti la possibilità di prendere parte a laboratori che avranno come tema il racconto natalizio.

Natale in Colle, un ricco e interessante calendario che accompagnerà Santeramo durante il periodo natalizio. Arte, danza, musica, intrattenimento, cultura e tradizione. 

A Toritto il Natale è sempre più magico: artisti di strada, antiche tradizioni, street food e tanta musica ti accoglieranno nel grazioso borgo nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia.

Nei giorni dal 26 al 30 dicembre 2022 e 1, 5 e 6 gennaio si terrà il presepe vivente 'Gesù luce di speranza' presso la Masseria Mammut a Monopoli dove attraverso un percorso guidato si seguiranno tutte le varie tappe del presepe, dalla nasita di Gesù all'arrivo dei Re Magi.

Articolo in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercatini di Natale e Presepi da visitare a Bari e provincia: tutte le iniziative del periodo natalizio 2022

BariToday è in caricamento